"La scuperta dl'america": le avventure di Colombo tra canzoni e dialetto

Un viaggio musicale tra dialetto e prosa tratto dal libro del poeta forlivese Paolo Maltoni. Le avventure di Cristoforo Colombo raccontate attraverso un viaggio fatto di canzoni, parole e versi tra dialetto e prosa in italiano. Due chitarre e tre voci in una parodia melodica, irriverente e un po’ scanzonata, basata sui fatti storici. Terzine poetiche in un concept acustico arrangiato in diversi stili musicali, fra cui il blues, il folk, lo swing, la bossanova e la canzone popolare.

Una storia nota raccontata in note in una lingua sempre meno nota.
Un poema in sonetti in dialetto forlivese, scritto 500 anni più tardi dal poeta
Paolo Maltoni il quale, come Colombo, ha la strana convinzione che per poter approdare ad un mondo nuovo occorra salpare dal vecchio con doverosa gratitudine, se non altro come tributo a coloro che coniarono una lingua fatta di immagini e sintesi intraducibili, il linguaggio istintivo dei padri e delle madri contadini, la loro ironia, le onomatopee che sembrano dipinte, versi semplici che contengono e cristallizzano intere storie. Poeti. Già solo per questo, potremmo definire il dialetto, qualsiasi dialetto, più che una lingua un’opera d’arte. E se è vero che del dialetto sta scomparendo la forma parlata, grazie alla musica può essere fatto rivivere come suono per le nuove generazioni.

Al Caravel trio: Alessandro Maltoni - Voce solista e chitarra acustica, Francesco Maltoni - Voce narrante, cori, percussioni, Giovanni Grapeggia - Chitarra solista, cori, armonica.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Il Teatro delle Forchette sul palcoscenico con "Buon Natale, agenzia Salvagente"

    • 25 luglio 2019
    • Fabbrica delle Candele
  • La Rumagna l'è fata: spettacolo e picnic con Denis Campitelli

    • 26 luglio 2019
    • IDRO Ecomuseo delle Acque di Ridracoli
  • Realtà distopica in scena con lo spettacolo "Il Premio"

    • 19 luglio 2019
    • Fabbrica delle Candele

I più visti

  • La luna si tinge di rosso: a che ora si può ammirare l'eclissi parziale

    • solo oggi
    • Gratis
    • 16 luglio 2019
  • Dolci specialità da gustare a "Pesche in festa"

    • Gratis
    • dal 18 al 21 luglio 2019
    • Area parrocchiale di San Martino in Villafranca
  • Gastronomia locale e spettacoli a Collinello in Festa

    • da domani
    • Gratis
    • dal 17 al 21 luglio 2019
    • campo sportivo Collinello
  • A Tredozio torna la Sagra del cinghiale: tortelli, tagliatelle e grigliate nel menù tutto da gustare

    • Gratis
    • dal 18 al 21 luglio 2019
    • centro storico
Torna su
ForlìToday è in caricamento