Al Diego Fabbri "Shéhérazade e le mille e una notte" con Carla Fracci e il Balletto del Sud

Anche quest'anno l'Irst sarà partner della Settimana del Buon Vivere 2016, giunta alla sua settima edizione, con uno spettacolo di beneficenza dal grandissimo impatto emotivo e di notevole valore artistico. "Shéhérazade e le mille e una notte", balletto in atto unico in cinque quadri, è un omaggio all’antica città siriana di Palmira ispirato ai racconti d’oriente di Antoine Galland, sulle esotiche melodie di Nikolaj Rimsky-Korsakov.  Sul palco, nel ruolo della regina Thalassa, un mito autentico della danza di ogni tempo, la grazia leggendaria di Carla Fracci, in scena con le coreografie di Fredy Franzutti, oggi uno dei più apprezzati coreografi nel panorama nazionale.  Il "Balletto del Sud", che la critica ha definito "la migliore realtà italiana di un genere accademico narrativo", presenta uno spettacolo di danza e teatro con il noto attore Andrea Sirianni che introduce i quadri danzati.

BIGLIETTI - I biglietti, con tariffe differenti a seconda del settore desiderato, sono acquistabili in prevendita online su Ciaotickets.com  https://www.ciaotickets.com/node/67737?mini=calendar%2F67737%2F2016-10 e nei negozi autorizzati del circuito Ciaotickets (elenco consultabile al link https://www.ciaotickets.com/punti-vendita).  Sarà,anche, possibile acquistare i biglietti eventualmente rimasti dalla prevendita, la sera stessa nel botteghino del teatro Diego Fabbri (non sarà disponibile il pagamento tramite POS). Il ricavato dalla vendita dei biglietti, sarà destinato al progetto Irst, in essere con Ausl della Romagna e Istituto Oncologico Romagnolo (Ior), per la creazione in Romagna di un Centro di Riferimento per la Radioterapia Pediatrica, presidio attualmente assente nel territorio per i piccoli pazienti oncologici.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Mutonia", una ricerca fotografica tra fantasia, gioco e futuro

    • Gratis
    • dal 19 gennaio al 19 febbraio 2021
    • Ospedale Morgagni - Pediatria
  • Giorno della Memoria, il professor Feltri racconta la Shoah e la guerra sul fronte orientale

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ForlìToday è in caricamento