"Caro babbo Geppetto", in mostra gli sms del burattino Pinocchio

La mostra "Caro babbo Geppetto: sms del burattino Pinocchio", progetto nato a Forlimpopoli nella galleria d'arte "A casa di Paola" nel 2017, voluto e curato da Paola Gatti, viene ospitato a Forlì dal 14 al 27 giugno 2019 in collaborazione con Nicolò Pace, curatore dello spazio espositivo "Angolo Mazzini" (corso Mazzini 21). La mostra collettiva di opere di pittura e scultura, portano le firme di noti artisti del nostro territorio, che si sono ispirati alle avventure del burattino più amato e conosciuto al mondo.

Grazie agli sms, una lingua ben conosciuta soprattutto dai più giovani, il burattino comunica con il padre anche i suoi stati d'animo e le sue emozioni. 
Saranno esposte opere di: Mario Bertozzi, Romano Buratti, Luciano Cantoni, Cristian Casadei, Roberto Casadio, Silvano D'Ambrosio, Denio Derni, Ivan Yahya, Miria Malandri, Adriano Maraldi, Lidia Marchetti, Claudia Marinoni, Pasquale Martelli, Giovanni Nascimenti, Luciano Navacchia, Silvia Navacchia, Delio Piccioni, Maurizio Rinaldi, Elizaveta Timofeeva, Paolo Zanoli.

Sono esposti inoltre gli elaborati riferiti al medesimo tema degli alunni della scuola per l'infanzia "Casa dei bambini" San Giuseppe, sezione 4 e 5 anni, e della scuola primaria "De Amicis", classe 2^ A di Forlimpopoli, anno scolastico 2018–2019. Agli alunni è stato chiesto di disegnare, dopo aver visitato la mostra, non la fiaba di Pinocchio, ma le opere ammirate e commentate. I disegni dimostrano come i bambini, molto attenti, ne abbiano colto l'essenza.

L'inaugurazione della mostra si tiene alle ore 20.00 di mercoledì 19 giugno. Insieme agli artisti intervengono: Nicolò Pace, della Galleria "Angolo Mazzini" di Forlì, Paola Gatti, della Galleria "A Casa di Paola" di Forlimpopoli, e Gabriele Zelli, che ricorderà, fra l'altro, come dalla mostra sia nato il libro "E se Pinocchio fosse nato a Forlimpopoli"; firmato dall'artista Mario Bertozzi, per la parte iconografica, da Paolo Zanoli, per l'elaborazione del testo, e da Maurizio Maraldi, per i contributi poetici in dialetto romagnolo. 
Ingresso libero. Orari: dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 18.00, mercoledì apertura serale straordinaria dalle 20.00 alle 23.00.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • La mostra "il Muraglione che unisce" fa tappa a Portico di Romagna

    • Gratis
    • dal 7 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Portinari a Portico di Romagna
  • “La notte lava la mente”, il progetto artistico di Vincenzo Baldini

    • Gratis
    • dal 24 ottobre al 29 novembre 2020
    • Arte al Monte
  • "Papere & Paperi in città", le foto di Stefano Silvestroni in Pediatria

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 19 dicembre 2020
    • Reparto di Pediatria - Ospedale Pierantoni - Morgagni

I più visti

  • La mostra "il Muraglione che unisce" fa tappa a Portico di Romagna

    • Gratis
    • dal 7 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Portinari a Portico di Romagna
  • Il Festival del Buon Vivere si apre con Cathy la Torre e Lella Costa

    • solo oggi
    • Gratis
    • 25 novembre 2020
    • online
  • Cultura femminile e tanti ospiti alla "home edition" del Festival del Buon Vivere

    • Gratis
    • dal 25 al 29 novembre 2020
    • online
  • “La notte lava la mente”, il progetto artistico di Vincenzo Baldini

    • Gratis
    • dal 24 ottobre al 29 novembre 2020
    • Arte al Monte
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento