Chiara Francini protagonista al Buon Vivere con “Il cielo stellato fa le fusa”

  • Dove
    online
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 29/04/2021 al 29/04/2021
    18.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Nuovo appuntamento con "On", il programma primaverile del Buon Vivere. Giovedì 29 aprile, alle 18.30 in diretta sui canali social del Buon Vivere, Chiara Francini presenta “Il cielo stellato fa le fusa” (Rizzoli, 2020). L’attrice, conduttrice e scrittrice italiana narra una storia che prende vita sulle colline di Firenze, durante un giorno di maggio, in una dimora dal nome che pare scritto da Petrarca. O da Biancaneve: Villa Peyron al Bosco di Fontelucente. In questa magione profumata di fiori, caffellatte e bucati si svolge, durante un fine settimana, un convegno prelibato che parla di Cibo e Cultura. I partecipanti, golosi di bellezza e d’arte, vengono da ogni angolo del creato. Governante e regina della magione è la Lauretta, colei che tutto tiene a bada, sbenedizionando a destra e a manca col mestolo disinvolto, la cucina sopraffina e la ciabatta lesta quanto la lingua. Ma d’improvviso, accade l’impensabile. 

Francini - nata a Firenze e cresciuta a Campi Bisenzio - è una scrittrice e attrice di teatro e cinema. Collabora con «La Stampa» come editorialista. Nel suo ultimo romanzo racconta la storia di una magione immersa nelle colline dove, durante un fine settimana si svolge un convegno che parla di cibo e cultura. I partecipanti, golosi di bellezza e d’arte, vengono da ogni angolo del creato. Governante e regina della magione è la Lauretta, colei che tutto tiene a bada, sbenedizionando a destra e a manca col mestolo disinvolto, la cucina sopraffina e la ciabatta lesta quanto la lingua. Ma d’improvviso, accade l’impensabile. Il variopinto bouquet d’umani si trova rinchiuso, sprangato per un tempo assai più lungo di quello immaginato.  Una clausura involontaria, un perimetro stretto stretto, anche se straordinario. Ecco allora che, come nel Decameron di Boccaccio, si raccontano novelle. Tutti diventano oratrici e oratori per ritrovar l’allegria certo, ma in verità per dire assai di più. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • François Hartog e Roberto Balzani rileggono la storia contemporanea attraverso il "presentismo"

    • solo oggi
    • Gratis
    • 6 maggio 2021
    • online
  • “Contrastare la povertà educativa minorile”: anche il Consorzio di Solidarietà sociale presenta un progetto

    • solo domani
    • Gratis
    • 7 maggio 2021
    • online
  • Nel giorno in cui si ricordano le vittime del terrorismo, incontro con Davide Conti

    • solo domani
    • Gratis
    • 7 maggio 2021
    • online

I più visti

  • A passeggio per la città: sei camminate per scoprire angoli e curiosità di Forlì

    • 10 maggio 2021
    • centro storico
  • Documenti inediti, lettere e fotografie nella mostra "Il paese dei Mussolini"

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 29 agosto 2021
    • Casa natale Mussolini
  • Si torna a cantare: i Magic Queen al Teatro Testori

    • dal 8 al 9 maggio 2021
    • Teatro Testori
  • Alla scoperta del bosco incantato, fra trekking e leggende

    • 9 maggio 2021
    • Bocconi
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ForlìToday è in caricamento