Al Saffi nuova tappa di Cinemadivino INVerno: due film in proiezione

Dopo essere stati un po’ in giro per i cinema della Romagna e di Bologna, ritorna a Forlì la tappa della rassegna “Cinemadivino INverno”. Giovedì appuntamento al Cinema Saffi di Forlì (Via dell'Appennino, 480), con la degustazione dei vini della Tenuta La Viola (a partire dalle 19.30) “abbinata” alla proiezione di “12 anni schiavo” nella Sala 300, in uscita proprio in questa giornata nei cinema di tutt’Italia, e l’ultima pellicola dei fratelli Coen, “A proposito di Davis”, nella Sala 100. L’inizio delle proiezioni è fissato per le ore 21.15.

Non mancherà poi il Food Truck di Cinemadivino, con i suoi piatti tradizionali da gustare prima della proiezione.

 
12 anni schiavo

Un film di Steve McQueen. Con Chiwetel Ejiofor, Michael Fassbender, Benedict Cumberbatch, Paul Dano, Paul Giamatti.

Stati Uniti, 1841. Solomon Northup è un musicista nero e un uomo libero nello stato di New York. Ingannato da chi credeva amico, viene drogato e venduto come schiavo a un ricco proprietario del Sud agrario e schiavista. Strappato alla sua vita, alla moglie e ai suoi bambini, Solomon infila un incubo lungo dodici anni provando sulla propria pelle la crudeltà degli uomini e la tragedia della sua gente.

 
A proposito di Davis

Un film di Joel Coen, Ethan Coen. Con Oscar Isaac, Carey Mulligan, Justin Timberlake, Ethan Phillips, Robin Bartlett.

C’era una volta la capitale indiscussa del folk, quel Greenwich Village a partire dal quale Bob Dylan avrebbe cambiato la storia della musica. Ma questa storia comincia prima, quando la musica folk è ancora inconsapevolmente alla vigilia del boom e i ragazzi che la suonano provengono dai sobborghi operai di New York e sono in cerca di una vita diversa dalla mera esistenza che hanno condotto i loro padri. Llewyn Davis è uno di questi, un musicista di talento, che dorme sul divano di chi capita, non riesce a guadagnare un soldo e sembra perseguitato da una sfortuna sfacciata, della quale è in buona parte responsabile.

Come sempre la partecipazione a una serata di Cinemadivino non consiste nella sola visione del film, ma anche nella degustazione al banco d’assaggio, aperto dalle 19.30 (la degustazione è opzionale e il costo è di Euro 2,50 per un vino ed Euro 5 per tre vini). Alla Tenuta la Viola di Bertinoro sono convinti, e con ragione, che per ottenere vini importanti e piacevoli occorrano lunghi anni di lavoro e di attesa. Anni durante i quali la professionalità e la storia delle persone che vi lavorano contribuiscono in modo determinate e unico alla qualità ed al carattere dei vini prodotti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Le star del basket a Forlì: arriva l'incredibile show degli Harlem Globetrotters

    • solo oggi
    • 14 aprile 2021
    • PalaGalassi
  • Documenti inediti, lettere e fotografie nella mostra "Il paese dei Mussolini"

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 29 agosto 2021
    • Casa natale Mussolini
  • Alla riscoperta della Forlimpopoli medievale: partono gli itinerari virtuali della città artusiana

    • solo oggi
    • Gratis
    • 14 aprile 2021
    • online
  • Non si ferma il gruppo di lettura di Forlimpopoli: un nuovo incontro online con don De Lillo

    • Gratis
    • 21 aprile 2021
    • online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ForlìToday è in caricamento