rotate-mobile
Eventi

Conto alla rovescia per la Notte Verde: ancora 10 giorni per presentare i progetti

Ci sono ancora 10 giorni di tempo per le imprese, le associazioni no profit, ambientaliste, culturali e sportive, gli artisti e i creativi, le scuole e le Università che vogliono collaborare alla realizzazione della III edizione della Notte Verde

Ci sono ancora 10 giorni di tempo per le imprese, le associazioni no profit, ambientaliste, culturali e sportive, gli artisti e i creativi, le scuole e le Università che vogliono collaborare alla realizzazione della III edizione della Notte Verde e dell’Innovazione Responsabile per una Forlì Città del Buon Vivere in programma il 20 settembre, inviando proposte coerenti con le finalità della manifestazione, che sono quelle di affrontare attraverso i linguaggi dell’arte, della cultura e della convivialità aspetti che toccano trasversalmente la vita della comunità e delle singole persone, quali, la mobilità, la salvaguardia del territorio, l’educazione ambientale, lo sviluppo economico responsabile, una adeguata responsabilità alimentare.

Il termine ultimo per l’invio delle proposte è, infatti, lunedì 25 agosto alle 12. Il modulo di partecipazione – scaricabile dai siti della Notte Verde e di tutti i promotori (Comune di Forlì, Camera di Commercio di Forlì-Cesena, Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e Settimana del Buon Vivere) – deve essere inviato all’indirizzo di posta elettronica barbara.casadei@romagnainnovazione.it, con oggetto “Avviso Notte Verde 2014”.

L’evento – cui ha già confermato la propria partecipazione, tra gli altri, Jeremy Rifkin, uno dei più influenti ed innovativi economisti a livello internazionale, ideatore della cosiddetta “Terza Rivoluzione Industriale” su cui si stanno impegnando a livello infrastrutturale diversi paesi europei – prevede cinque diverse aree tematiche, per le quali è possibile avanzare proposte.

Area centrale Piazza Saffi: spazio destinato ad attività di spettacolo, art performance, animazione artistica e sportiva fruibile fino a sera;

Area verde Piazza Duomo e Piazza Ordelaffi: aree disponibili per allestimento di orti e giardini;

Aree eventi Piazzetta della Misura (con palco 8x8 e sedute), tratti dei corsi Mazzini, Garibaldi, Diaz, Repubblica, Largo De Calboli, Piazzetta della Pescheria: a disposizione delle attività commerciali, dei pubblici esercizi e di ogni altro soggetto che vorrà avanzare proposte di spettacolo, art performance, animazione e sport; Piazza Cavour: spazio a disposizione degli esercizi commerciali che vi si affacciano per iniziative;

Area Notte Verde dei Bambini Giardini Orselli e Via delle Torri: luogo deputato allo svolgimento di iniziative e proposte per bambini coordinate dal Centro Famiglie del Comune di Forlì;

Area del gusto Piazza XX Settembre e tratto di Via G. Regnoli sino all'Arena Forlivese: spazio sedute e degustazione, area mercato bio e km 0, area cucina di tradizione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conto alla rovescia per la Notte Verde: ancora 10 giorni per presentare i progetti

ForlìToday è in caricamento