Al 900fest si parla di incontro con Padre Bretagna, Manlio Milani e Alberto Franceschini

Domenica all’interno del 900fest, il Festival di Storia del Novecento, diretto da Marcello Flores, dedicato al tema “Le colpe e la Storia” andrà in scena l’attesissimo dibattito “Oltre la colpa: l’incontro”.

Vi parteciperanno Guido Bertagna, padre gesuita, il criminologo Adolfo Ceretti e la giurista Claudia Mazzucato. Discuteranno pubblicamente con loro anche Manlio Milani, presidente dell’Associazione dei caduti di Piazza della Loggia e l’ex brigatista, Alberto Franceschini.

“Abbiamo – spiega Guido Bertagna - seguito le indicazioni di metodo e le regole operative della giustizia riparativa, volontarietà di partecipazione, riservatezza e confidenzialità, gratuità, alternando incontri di mediazione reo-vittima in senso stretto a momenti di confronto e scambio in gruppo allargato. L’ingresso di ogni nuovo partecipante è stato, ove possibile, preceduto di norma da colloqui personali individuali con i mediatori. Inoltre, l’entrata nel Gruppo di persone – rei e vittime – unite dai medesimi fatti criminosi ha richiesto appositi e separati incontri di mediazione tra i diretti protagonisti, condotti nel più rigoroso rispetto della metodologia prevista per questo specifico programma di restorative justice”.

“Quello intrapreso è il primo, l’unico caso italiano di giustizia riparativa. Si tratta di un percorso di parole e volti”, spiegano Guido Bertagna, Adolfo Ceretti e Claudia Mazzucato. Un percorso che ha portato all’incontro fra diversi raccontato nel volume “Il libro dell’incontro. Vittime e responsabili della lotta armata a confronto” (il Saggiatore).

Il modello rimane quello del Sudafrica di Mandela e di Desmond Tutu e se anche padre Bertagna non è Tutu è chiaro che a lui si ispira il cammino che ha portato persone che la vita ha posto di qua e di là dalla barricata ad incontrarsi. Non per dimenticare, anzi, per ricordare più forte e assieme. Grande attesa quindi per gli interventi di tutti i relatori, in particolare di Manlio Milani e di Alberto Franceschini. L’appuntamento è alle 10.00 nel Salone Comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente sul lavoro: resta incastrato in un tornio e l'avambraccio resta amputato

  • "Il coraggio di dire sì al Signore": giovane architetto forlivese lascia la professione e diventa monaca di clausura

  • Arriva la neve di Santa Lucia, il parere dell'esperto: ecco ci attende nelle prossime 48 ore

  • Un sushi in salsa romagnola: dopo le cene a domicilio la famiglia decide di aprire un ristorante

  • "Volevamo avere qualcosa di nostro": tutta la famiglia si rimbocca le maniche ed apre un bar

  • Anziano trovato in mezzo alla strada morto con la sua bici in terra

Torna su
ForlìToday è in caricamento