Politica, a Bertinoro la nuova edizione di "Montiamoci la testa"

Bertinoro ospiterà la terza edizione di “Montiamoci la testa”, l’incontro promosso da Sandro Gozi, deputato PD, per trovare nuove idee, nuovi metodi e una nuova classe dirigente.

Bertinoro ospiterà la terza edizione di “Montiamoci la testa”, l’incontro promosso da Sandro Gozi, deputato PD, per trovare nuove idee, nuovi metodi e una nuova classe dirigente. Hanno confermato la loro adesione: Michel Martone Sottosegretario al Lavoro, Enzo Bianco(PD), Benedetto Della Vedova (FLI), Andrea Sarubbi (PD), Nicola Formichella(PDL), Barbara Contini(FLI), Jean Leonard Touadi (PD), Matteo Mecacci (PD), Pier Fausto Recchia (PD), Elena Centemero (PDL), Chiara Moroni (FLI), Stefano Graziano (PD).

Dopo aver ospitato la prima edizione nel novembre 2010, anche quest’anno il confronto tra i partecipanti si svolgerà dal sabato pomeriggio alla domenica mattina in maniera aperta e su base individuale, senza etichette di sorta né simboli di partito. Il pomeriggio di sabato i partecipanti si divideranno in tre gruppi di lavoro tematici. Quest’anno si parlerà di sviluppo economico territoriale e riforma del fisco per i giovani, alla presenza del Sottosegretario al Lavoro Michel Martone, ma anche di costi della politica.

Domenica mattina alle 10.45, nella sala grande del Centro Universitario di Bertinoro in via Frangipane 6, l’incontro sarà aperto al pubblico e alla stampa. In programma un dibattito sui risultati dei gruppi di lavoro e le possibile azioni future bipartisan che si sarà deciso di intraprendere e un forum sul tema “Come vivere insieme? Costi della politica e riforme dello stato”.


Deputati a 18 anni. L'idea di mobilitarsi per svecchiare le Camere e' partita dal primo incontro “Montiamoci la testa”, novembre 2010, sempre a Bertinoro. In quell’occasione è nata l’iniziativa bipartisan di presentare un proposta di modifica costituzionale per abbassare l’età per diventare parlamentari: da 25 a 18 anni per la Camera e da 40 a 25 anni per il Senato.  Un’iniziativa parlamentare che si è sviluppata in maniera parallela a quella governativa dell’allora Ministro Meloni volta a ridurre l’età minima dei parlamentari e che ha portato al voto favorevole in Aula nel settembre 2011.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • La Dea Bendata non abbandona Corso Garibaldi: nuovo colpo al Lotto con un terno

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, altri quattro casi a Predappio. Tra i contagiati anche uno studente

  • Coronavirus, 5 pazienti in terapia intensiva. Scoppia un nuovo focolaio a Predappio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento