rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cultura Santa Sofia

Santa Sofia, musicoterapia in biblioteca

Sabato 15 marzo, alle 16.30, la Musicoterapia farà il suo ingresso alla Biblioteca di Santa Sofia, grazie al progetto “Musicantando: viaggio tra le musiche del mondo dal gioco… alla musica”.

 Sabato 15 marzo, alle 16.30, la Musicoterapia farà il suo ingresso alla Biblioteca di Santa Sofia, grazie al progetto “Musicantando: viaggio tra le musiche del mondo dal gioco… alla musica”.
 
Quelli che si svolgeranno in biblioteca sono solo una parte dei numerosi incontri organizzati dall’ASP San Vincenzo de’ Paoli con il progetto di musicoterapia nell’ambito della convenzione “GECO 2 giovani evoluti e consapevoli” sottoscritta tra la Regione Emilia Romagna e la Provincia di Forlì Cesena per l’attuazione di interventi rivolti ad adolescenti e giovani, promossi dal Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù.
 
L’obiettivo del laboratorio non è tanto quello di creare dei musicisti "in erba" quanto di dare ai piccoli la possibilità di sperimentare un “fare musica assieme”.
La musicoterapia, come sottolinea la docente prof. Alessandra Bassetti, mira a facilitare e promuovere lo sviluppo dell'individuo, il suo equilibrio, la sua armonia psico-fisica e l’uso di questo canale non verbale è accessibile a tutti, anche a stranieri e disabili.
 
Proprio per questo, dopo avere realizzato incontri con i ragazzi del Centro Socio Riabilitativo “Il Piccolo Principe”, con gli ospiti della Casa Protetta San Vincenzo de’ Paoli e con i bambini che frequentano il Centro Educativo “Il grillo parlante”, le attività sono dedicate ora a tutti i bambini tra i 5 e 10 anni.
 

Il laboratorio è gratuito e il calendario completo delle date verrà comunicato durante il primo incontro.
Per maggiori informazioni: Centro Famiglie Santa Sofia, centrofamigliesanta@libero.it , tel. 0543.974544

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Sofia, musicoterapia in biblioteca

ForlìToday è in caricamento