Denis Campitelli porta in scena la bottega del barbiere con “Barba e Capelli”

  • Dove
    Teatro Italia
    Indirizzo non disponibile
    Rocca San Casciano
  • Quando
    Dal 30/03/2019 al 30/03/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    12 euro intero, 10 euro ridotto
  • Altre Informazioni

Sabato 30 marzo al Teatro Italia di Rocca San Casciano va in scena “Barba e Capelli”, uno spettacolo di e con Denis Campitelli per la regia di Andrea Valdinocci e Lianca Pandolfini.

Una lampada, una vecchia poltrona da barbiere, una mantella e un asciugamano. Dal semibuio appare un uomo, un barbiere. La sua arte non è solo fare miracoli con forbici e rasoio, ma anche intrattenere i diversi clienti che frequentano la sua bottega con bizzarre dissertazioni sulla politica, l’amore, la natura, l’attualità. La sua lingua è il romagnolo di oggi, un misto di dialetto e italiano. La barberia diventa il suo rifugio, il luogo da dove parla al mondo, e lui stesso, diventa il termometro delle inquietudini e delle passioni di una piccola comunità. La bottega, i clienti, gli oggetti, le musiche, tutto ciò che compone la barberia pare appartenere a un universo sospeso, ora reale ora immaginario. Gianpiero Cimatti, barbiere, incarna una generazione che ha lottato per cambiare il mondo. Ora che combattenti di una volta sono tutti rassegnati a una vita di routine e di indifferenza, Gianpiero non vuole rinunciare ai suoi sogni, non tradisce i suoi credo. Dalla sua piccola bottega, anima, invoca e incita a una grande rivoluzione.

Biglietti intero :12 euro ridotto : 10 euro 

Informazioni e prenotazioni : 338 3169741

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Mutonia", una ricerca fotografica tra fantasia, gioco e futuro

    • Gratis
    • dal 19 gennaio al 19 febbraio 2021
    • Ospedale Morgagni - Pediatria
  • Giorno della Memoria, il professor Feltri racconta la Shoah e la guerra sul fronte orientale

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ForlìToday è in caricamento