Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Eventi

Tra sacro e profano: buskers, sagre e feste accendono il Ferragosto forlivese

L'evento più atteso sarà a Santa Sofia: i busker, gli artisti di strada, i fantasticatori e gli spettacoli pirotecnici invaderanno tutte le strade e le piazze della località della Val Bidente

Ed arrivò anche Ferragosto. Nel territorio Forlivese la grande festa dell'estate si vive tradizionalmente tra sacro e profano, con momenti religiosi e appuntamenti all'insegna dell'arte e del gusto. L'evento più atteso sarà a Santa Sofia: i busker, gli artisti di strada, i fantasticatori e gli spettacoli pirotecnici invaderanno tutte le strade e le piazze della località della Val Bidente. Anche a Pieve Salutare si fa festa, questa volta però la protagonista è la bevanda estiva per eccellenza: la birra, largo alla nuova edizione di "Birra sotto le Stel.

SACROIl giorno di Ferragosto, icona universale del caldo e dello stacco dall’impegno lavorativo, è anche la festa religiosa dell’Assunzione al Cielo di Maria. A Castelnuovo di Meldola è in programma martedì alle 20.30 la processione all’antica pieve, presieduta dal vescovo Livio Corazza e accompagnata dalla banda di Civitella. Al termine ci saranno i fuochi d’artificio. Mercoledì la festa continua con musica e la presentazione de libro "l bene di Castelnuovo" scritto da Cosimo Lelli e da don Dino Zattini.

Nella Diocesi di Forlì-Bertinoro, fra i centri di culto dedicati all’Assunta spicca il quattrocentesco Santuario di Fornò. Mercoledì, la chiesa rinascimentale sarà aperta dalle 8, con sante messe alle 9 e alle 11 celebrate rispettivamente dal rettore don Mauro Ballestra e dal vescovo di Forlì-Bertinoro monsignor Livio Corazza.

SAGRE E FESTE - Si conclude martedì la Festa Cuntadena, in corso a Bocconi in piazza del Popolo. Tutte le sere la cena parte alle 19.30, con specialità basate sulle vecchie ricette. Pasta e fagioli, polenta, strozzapreti, trippa e tanto altro ancora. La Festa de L’Unità alla Panighina propone ogni sera ristorante romagnolo, pesce e pizzeria, stand espositivi, area parco giochi e gelateria.

Premilcuore festeggia con la Sagra del tortello alla lastra, organizzata dalla Pro loco nell’area feste. Martedì, alle 19, apriranno gli stand gastronomici, mentre i "Margò anni ’80" animeranno la serata. Mercoledì gli stand apriranno dalle 12. Ci sarà la musica di Radio studio Delta. In serata è prevista l'animazione de "Gli Scaricatori di Portico", con musica anni ’70 e ’80.

MUSICA - La vigilia di Ferragosto porta un altro grande interprete del violoncello per Entroterre Festival. Martedì alla Pieve di Polenta si esibisce Antonio Meneses, uno fra i più talentuosi violoncellisti formatisi grazie agli insegnamenti di Antonio Janigro. A Polenta, a partire dalle 21:30, propone un programma incentrato su musiche di Bach, Piatti e Cassadò.

NATURA - Non mancheranno le escursioni alla diga di Ridracoli, mentre a San Benedetto in Alpe martedì alle 21.15 e mercoledì alle 10, si terranno due visite guidate condotte da Laura Della Godenza di Confguide Forlì-Cesena. La partenza è prevista da via Dante Alighieri. Prezzo 7 euro. A Portico ci sarà martedì una passeggiata a partire dalle 18, con partenza dal Monumento dei Caduti in piazza Marconi.

Gli eventi delle altre città:
RAVENNA - CESENA - RIMINI
(clicca su ogni città per scoprire i suoi eventi)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra sacro e profano: buskers, sagre e feste accendono il Ferragosto forlivese

ForlìToday è in caricamento