Si brinda insieme al futuro dell’ex Battistini: i murales racconteranno le emozioni dei forlivesi

Continua la valorizzazione dell’ex Fabbrica Battistini attivata dal processo partecipato “Mettiti nelle mie scarpe”: sabato 7 dicembre alle 16 sarà possibile votare il nuovo arredo urbano, partecipare ad un nuovo progetto di arte pubblica e brindare insieme al futuro dell’ex Battistini. La realizzazione di un nuovo arredo per la Piazzetta delle Operaie fa parte delle proposte emerse dagli abitanti e dalle associazioni che hanno partecipato al processo, contenute nel "Documento di Proposta Partecipata" che è stato approvato e finanziato dal Comune di Forlì: sabato sarà possibile votare tra due progetti realizzati dallo studio di architettura Pietrini, che aprirà la propria sede proprio in Piazzetta delle Operaie. 

Il programma del sabato continua poi con il lancio del progetto "Racconti dell'umano sui muri di Forlì”, a cura di Marcello di Camillo, un'azione di arte pubblica partecipata per realizzare un murales su tutte le superfici dell’Ex Fabbrica Battistini, come una vera e propria atmosfera in cui immergersi. Durante questa settimana è stato posizionato in piazzetta un armadio che ha raccolto storie, emozioni che ogni persona vorrebbe venisse raccontato con il murales. Per la realizzazione del murales è stata lanciata una campagna di crowdfunding online (https://www.ideaginger.it/progetti/racconti-dell-umano-sui-muri-di-forli.html).

Durante il pomeriggio, dalle 16.30 alle 18, è previsto un corso di origami natalizi per bambini nella sede dell’associazione "La volpe e la rosa 2.0", in via Paradiso 5. L’appuntamento sarà in compagnia di vin brulè e castagne.

Programma del pomeriggio

Ore 16.00
Condivisione delle due proposte di arredo urbano per l'area dell'ex Fabbrica Battistini. Vieni a votare la tua preferita!

Ore 17.00
Presentazione del progetto "Racconti dell'umano sui muri di Forlì" e performance di Marcello di Camillo.

Ore 17.30
Castagne, vin brulè.

16.30 - 18.00
Corso di origami natalizi per bambini. Per stimolare la fantasia, la creatività e la capacità di manipolazione dei bambini attraverso l'antica arte giapponese degli Origami. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Torna "Una piega per lo Ior": parrucchieri all'opera per le donne che lottano contro il cancro

    • 26 gennaio 2020
    • Enfap
  • Dolci sapori e tante bancarelle per la Fiera della Madonna del Fuoco

    • Gratis
    • 4 febbraio 2020
    • centro storico
  • Il borgo a porte aperte. Tornano gli straordinari incontri nel quartiere San Pietro

    • solo domani
    • Gratis
    • 25 gennaio 2020
    • partenza del tour in Corso Mazzini 130

I più visti

  • Tradizioni e buona tavola fanno bella mostra di sè: SapEur diventa maggiorenne e si arricchisce col Forlì Beer Festival

    • dal 24 al 26 gennaio 2020
    • Fiera di Forlì
  • Torna "Una piega per lo Ior": parrucchieri all'opera per le donne che lottano contro il cancro

    • 26 gennaio 2020
    • Enfap
  • Dolci sapori e tante bancarelle per la Fiera della Madonna del Fuoco

    • Gratis
    • 4 febbraio 2020
    • centro storico
  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 21 giugno 2020
    • Musei San Domenico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento