"I love my job": al via un ciclo di incontri di formazione sull'artigianato artistico

Lo Spazio di Aggregazione Giovanile Ri Crea Azione, in collaborazione col Comune di Forlì, assessorato alle Politiche Giovanili, presenta il progetto laboratoriale “I love my job”: dodici appuntamenti rivolti ai giovani dai 14 ai 35 anni con artisti/artigiani che hanno fatto della propria passione un lavoro. Il primo appuntamento, “Un tè con gli artisti”, è in programma alle 17 alla Fabbrica delle Candele (P.tta Conserva Corbizzi 9/30, Sala Gialla). Nella circostanza verrà presentato il laboratorio e il calendario. Quindi si procederà alla raccolta iscrizioni. Arianna Ancarani, Elena Campacci, Claudia Dall'Agata, Raffaella Orazi, Alberto Rabitti e Barbara Spazzoli proporranno momenti di formazione su impagliatura, cesteria, eco-artigianato, oreficeria, falegnameria e pittura-illustrazioni e si confronteranno con ragazze e ragazzi sul percorso che può portare a far delle proprie passioni una professione.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Michele Di Giacomo racconta "I fatti della Uno bianca"

    • Gratis
    • 5 marzo 2020
    • Teatro Diego Fabbri
  • Gran galà Cri di beneficenza all'Artusi di Forlimpopoli

    • 28 febbraio 2020
    • Istituto Alberghiero Artusi - Forlimpopoli
  • Annullata la presentazione del libro di Bendetta Tobagi

    • solo oggi
    • Gratis
    • 25 febbraio 2020
    • Sala della Provincia

I più visti

  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 21 giugno 2020
    • Musei San Domenico
  • Sfilata, musica e spettacoli acrobatici con il Carnevale in piazza

    • Gratis
    • 7 marzo 2020
    • Piazza Saffi
  • Le star del basket a Forlì: arriva l'incredibile show degli Harlem Globetrotters

    • 12 marzo 2020
    • PalaGalassi
  • Si corre contro la violenza, a Forlì arriva la StraWoman

    • 8 marzo 2020
    • Piazza Saffi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento