Domenica, 14 Luglio 2024
Nautica

Ferretti si espande, nuovo sito produttivo a Ravenna: operazione da 80 milioni di euro. E prepara lo sbarco a Piazza Affari

Oltre 70.000 metri quadrati di superficie e circa 80 milioni di euro complessivi di investimento

Continua l'espansione del marchio della nautica forlivese conosciuto a livello mondiale. Ferretti Group annuncia infatti l’acquisizione di un sito produttivo di oltre 70mila metri quadrati, comprensivo di bacino di carenaggio, a San Vitale, in provincia di Ravenna. L’operazione ha previsto un investimento iniziale di circa 40 milioni di euro, ai quali seguiranno ulteriori 40 milioni nel prossimo triennio, per la realizzazione di nuovi spazi produttivi e un centro di ricerca e sviluppo. Il tutto rientra nelle strategie di crescita del Gruppo Ferretti: a piena operatività il nuovo impianto aumenterà la capacità produttiva di circa il 20%.

L’acquisizione del nuovo cantiere di Ravenna è stata completamente finanziata con capitale proprio derivante dai proventi derivanti della recente quotazione alla Borsa di Hong Kong. Il nuovo complesso produttivo, in provincia di Ravenna si colloca in una posizione strategica, vicino all’headquarter di Forlì e al cantiere di Cattolica. Con questa operazione il Gruppo consolida la strategia di investimento che negli ultimi cinque anni ha portato all’ampliamento e miglioramento di tutti gli stabilimenti e, in particolare, del cantiere di La Spezia e della Superyacht Yard di Ancona.

“L’acquisizione dell’area è il mantenimento di una promessa - sono le parole del Ceo di Ferretti Group, l'avvocato Alberto Galassi -. Abbiamo grandi progetti e immaginiamo un sito produttivo all’avanguardia in tutti i suoi aspetti: benessere delle persone che vi lavorano, impatto sociale positivo, tutela dell’ambiente anche attraverso la scelta accorta dei materiali e aumento della produzione".

"Abbiamo trovato a Ravenna la giusta casa per i Wally a vela e per l’espansione dei nostri altri marchi, a partire dalla straordinaria gamma Ferretti Yachts Infynito - conclude Galassi -. Scegliamo ancora una volta l’Italia, investiamo per rafforzarci, ma anche per tenere alta la bandiera di un’industria simbolo del nostro Paese, quella della nautica di lusso, e dell’ampia rete di imprenditoria e alta artigianalità che tutto il mondo guarda con ammirazione e invidia".

Nel frattempo Ferretti Group punta a Piazza Affari: il Consiglio di amministrazione della società ha deliberato di procedere con la doppia quotazione su Euronext Milan. Il colosso della nautica è già quotato a Hong Kong. L’eventuale dual listing sarà subordinato da diversi passaggi regolamentari, tra i quali l’approvazione da parte di azionisti, l’ottenimento delle autorizzazioni necessarie e le condizioni di mercato al momento della quotazione.  

Le principali notizie

Maxi parco commerciale in zona iper: il focus

Maxi parco commerciale, "nuovi posti di lavoro"

La rivoluzione del commercio, "difendiamo la socialità"

La malattia rara di Chiara

Il centenario dell'Aeronautica Militare

Il ritorno della Mille Miglia 

Segavecchia, chiusura col botto

Passaporti, nuovo open day straordinario

La Coppi e Bartali celebra Arnaldo Pambianco

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferretti si espande, nuovo sito produttivo a Ravenna: operazione da 80 milioni di euro. E prepara lo sbarco a Piazza Affari
ForlìToday è in caricamento