Sabato, 20 Luglio 2024
La Festa Artusiana / Forlimpopoli

La domenica dell'Artusiana: Premi Marietta ad Honorem ed ai cuochi dilettanti

Il ricco menù di domenica: i Premi Marietta ad Honorem ed ai cuochi dilettanti, il cuoco della Formula 1, incontro sulla pizza, show cooking, ristorazione e tanto altro

È il giorno dei Premi Marietta ad Honorem ed ai cuochi dilettanti. Ma è anche il giorno del cuoco della Formula 1, della pizza, degli show cooking, delle visite al museo e di tante proposte del palato dai settanta produttori del tipico tra ristoratori, associazioni e area mercato. Domenica la Festa Artusiana entra nel vivo a Forlimpopoli con un ricco “menù” di eventi uniti dal fil rouge di Pellegrino Artusi.

Aperitivo a Casa Artusi

La giornata si apre alle 19.00 a Casa Artusi con l’Aperitivo a corte, appuntamento dedicato a narratori di storie, prodotti e progetti. Protagonista un’icona italiana, la pizza, nell’incontro coordinato da Luca Cesari, uno dei massimi storici sul tema, autore del libro Storia della pizza da Napoli a Hollywood. Intervengono i pizzaioli Corrado Scaglione di Lipen di Monza e Brianza e Davide Fiorentini di “O Fiore Mio” di Faenza. A seguire una degustazione di pizze salate e pizza dolce alla napoletana di Artusi, accompagnate da un calice di Poderi dal Nespoli e il dj set dal vivo di DJ Gianni, con la raccolta fondi a supporto della ricostruzione di “O Fiore Mio Hub” di Faenza colpito dall’emergenza alluvionale.

Premio Marietta e ad Honorem

In Piazza Fratti alle 20.00 va in scena la cerimonia di assegnazione del Premio Marietta 2023, riconoscimento rivolto ai cuochi non professionisti. I finalisti la mattina a Casa Artusi si cimentano in cucina con un loro piatto ispirato al ricettario artusiano, la sera viene assegnato il premio dedicato alla celebre governante Marietta Sabbatini. Al vincitore spetta un premio di 1.000 euro, offerto da Spazio Conad, mentre tutti gli altri finalisti riceveranno 5 kg di pasta messi a disposizione sempre da Conad.

Sempre nel corso della serata ci sarà la consegna dei Marietta ad Honorem tributati dalla città di Forlimpopoli su proposta del Comitato scientifico di Casa Artusi. Il premio all’impresa è assegnato al Molino Pransani di Sogliano al Rubicone. A ritirarlo Stefano Pransani. Marietta ad Honorem per la comunicazione va invece a Cettina Vicenzino, siciliana di origine e tedesca di adozione, autrice di numerosi volumi sulla cucina italiana, tra cui la traduzione integrale de La Scienza in cucina dell’Artusi in lingua tedesca. Dopo le premiazioni si terrà lo Show Cooking con Nicoletta Ghidini, vincitrice del Premio Marietta 2022 a cura dell’Associazione Cuochi Artusiani di Forlì-Cesena.

Forlimpopoli, città dei formaggi

Forlimpopoli, insignita del titolo Città del Formaggio nel 2022, in occasione della Festa Artusiana dedica uno spazio agli incontri sui temi caseari, in collaborazione con Onaf, l’Associazione nazionale assaggiatori formaggi. In Piazzetta Berta & Rita alle 20.30 presentazione di “Pastorizia in festival”, evento che celebra la tradizione pastorale della Valle del Comino in programma a Picinisco 8 e 9 luglio.

La cucina italiana tra Romagna e il mondo

A proposito di riflessione sulla cucina d’oggi e al suo rapporto tra identità locale e globale, alle 21 nella Chiesa del Carmine è in programma l’incontro dal titolo La cucina italiana tra la Romagna e il mondo, in collaborazione con il Ferrari Club Forlimpopoli, che avrà come protagonista Luigi “Pasticcino” Montanini, “il cuoco della Formula 1”. Alle 21.00, al Museo Archeologico “T. Aldini”, è in programma la visita guidata al Museo sulla gastronomia antica a cura di Atlantide.

Spettacoli alla festa

Ampio spazio è riservato ai più piccoli con laboratori gratuiti per bambini con i mattoncini da costruzione sui prodotti alimentari, a partire dalle 20. Appuntamento alle 20.45 invece sul Palco ragazzi nel Fossato della Rocca con Fabius che si esibirà in “One man show”.

Per tutta la serata nelle vie della città animazione no-stop a cura dei buskers Teodor Borisov con “Il mondo delle marionette” e di Hoopnotika con “Coração preto”.

Le regole

Per ristoratori e ambulanti l’apertura è alle ore 19.00 e la chiusura entro la mezzanotte (tranne che per il 24  e il 30 giugno e sabato 1 luglio che si può  prolungare fino all’1 di notte). Come di consueto in occasione della Festa sono state pubblicate le Ordinanze che normano alcuni comportamenti potenzialmente rischiosi. E’ vietato somministrare prodotti alimentari contenenti uova crude, fatto salvo l'utilizzo di ovoprodotti ottenuti con trattamenti tecnici tali da garantirne l'assenza di salmonelle negli esercizi pubblici. Il divieto in questo caso interessa non soltanto il periodo della Festa Artusiana , ma si protrae per tutta l’estate fino al 30 agosto, stagione più a rischio di tossinfezione alimentare  e interessa tutti  i locali di ristorazione pubblica e collettiva, gli esercizi alberghieri e tutti gli esercizi e tutte le mense collettive 

E’ vietata durante la Festa Artusiana la vendita e la somministrazione di bevande alcoliche e analcoliche in recipienti di vetro o lattine.  Si ricorda inoltre che in data 9 giugno è stata pubblicata un'Ordinanza con la quale  si vieta agli esercizi commerciali di vicinato, alimentari e misti, nonché a coloro che gestiscono distributori automatici all’interno del perimetro del centro storico,  l'attività di vendita di bevande alcoliche dalle ore 21,00 fino alle ore 7,00 di tutti i giorni, per un periodo di 60 giorni (a decorrere dal 9 giugno stesso). 

Infine durante la Festa Artusiana  devono essere rispettate le seguenti norme di sicurezza per impianti a gas GPL impiegati nell’evento, proprio per ridurre al minimo il rischio di incendi.   E’ vietato l’ uso di bombole GPL in Piazza Trieste e Via del Castello, in quanto qui è stato predisposto dal Comune di Forlimpopoli regolare impianto di fornitura gas metano, per coloro che allestiranno lo stand. L’uso di apparecchi alimentati a gas combustibile GPL è consentito solo per la cottura di cibi e bevande destinati alla vendita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La domenica dell'Artusiana: Premi Marietta ad Honorem ed ai cuochi dilettanti
ForlìToday è in caricamento