Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Eventi Santa Sofia

In dodicimila a Santa Sofia per il Buskers Festival: "Uno stimolo per il futuro"

Il sindaco Daniele Valbonesi ha ringraziato la Pro Loco di Santa Sofia per l’organizzazione dell'evento e tutti i volontari e la Pro Loco di Corniolo

Oltre 12mila presenze per la ventitreesima edizione del Buskers Festival "Santa Sofia...di strada in strada 2014 - Solidi Accordi". Il sindaco Daniele Valbonesi ha ringraziato la Pro Loco di Santa Sofia per l’organizzazione dell'evento e tutti i volontari e la Pro Loco di Corniolo. "Ancora una volta sono emerse le capacità organizzative e culturali dell’associazionismo del nostro paese che rappresenta una grande ricchezza per Santa Sofia - afferma il primo cittadino -. Sono stati messi in mostra gli angoli più affascinanti e storici del nostro paese, dal fiume, al borgo, alla piazza di Corniolo e i visitatori hanno potuto apprezzare anche le nostre specialità gastronomiche".

"Oltre 12.000 presenze è un dato straordinario che testimonia l’ormai assodato successo di questo festival - prosegue il sindaco -. Non è mancato un ricordo commovente per Donato Diversi in un luogo altamente simbolico quale la sala Milleluci. Sono stati superati, grazie soprattutto alle forze dell’ordine della locale caserma dei Carabinieri, gli inevitabili problemi di sicurezza e ordine pubblico che accadono in questi eventi.  Ne è uscita una cartolina perfetta per i tanti partecipanti ed è stata un’ottima occasione per le nostre attività commerciali per rifarsi, almeno in parte, dalla crisi con cui si trovano a lottare ogni giorno".

"Ogni successo può dare appagamento o può stimolare nuove idee per il futuro, come sempre è accaduto in questi 23 anni per chi si occupa dell’organizzazione di questo evento - chiosa il sindaco -. L’Amministrazione comunale farà la propria parte affinché la manifestazione possa continuare a rappresentare un vanto per questa comunità e si impegnerà a progettare assieme a voi ed a tutta la rete di associazioni che operano nei vari settori della vita socio-culturale della nostra Santa Sofia, nella consapevolezza che le scelte si fanno condividendo e non chiudendosi su se stessi".
 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In dodicimila a Santa Sofia per il Buskers Festival: "Uno stimolo per il futuro"

ForlìToday è in caricamento