menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parte con un festival dedicato alla musica il progetto "Meno nove Più tre"

Tre giornate che anticipano un'attività annuale tutta dedicata allo sviluppo e divulgazione di esperienze musicali legate alla fascia perinatale

Il Centro Diego Fabbri in sinergia con l’Istituto Musicale A.Masini di Forlì, ha progettato un percorso legato allo sviluppo e divulgazione di attività musicali legate alla fascia perinatale (prima e dopo il parto). Il Progetto Meno nove Più tre parte con un Festival in tre giornate (30/31 agosto, 1 settembre 2019) con attività ed eventi che avranno luogo negli spazi dell’Istituto Musicale A.Masini.
A partire da ottobre 2019, fino a settembre 2020, verranno invece sviluppate attività di canto e musica prenatale e post natale in modo continuativo sempre negli spazi del Masini.

Venerdì 30 agosto alle ore 18.00 si apre ufficialmente il Festival con una presentazione a cura di Elisa Ridolfi (musicoterapeuta, dott.ssa in psicologia, cantante professionista), Jessica Omizzolo (pedagogista), Tatiana Camillucci (ostetrica) e Paolo De Lorenzi (Direttore del Centro Diego Fabbri). Verranno illustrati brevemente i percorsi -teorico/pratici- destinati a famiglie in attesa, neonati e bambini/e fino ai 3 anni d’età e le relative “aree” di appartenenza (Musicale/Sonora, Psico/Pedagogica e Ostetrico/Medica) e spiegato come ad ognuna di queste si svilupperà in momenti recettivi (di ascolto) e attivi (sperimentazione diretta). A seguire, alle ore 18.30, nell'area cortilizia dell'Istituto musicale, si potrà assistere al Concerto d’apertura Albero Vagabondo, racconti di un'arpa giramondo, a cura dei Maestri Marta Celli (Arpa) e Vince Vallicelli (Percussioni).

Il resto del programma

All’Istituto Musicale Masini, in sinergia con le associazioni e le istituzioni dedicate alla cura e benessere del mondo pre e post natale, verranno sviluppati Cicli di incontri teorico/pratici di Canto e Musica Prenatale, con la formazione di un “Coro Interessante” che potrà esibirsi all’interno delle manifestazioni della città di Forlì. Nel dettaglio, i cicli hanno una durata di 5 incontri di cui 4 “vis a vis” con le mamme in attesa e l’ultimo di coppia. Il primo ciclo partirà a novembre, per terminare a dicembre; il secondo ciclo si terrà tra marzo e aprile, il terzo ciclo tra settembre e ottobre 2020. A cadenza bi-settimanale a partire da ottobre, inizierà l’attività di post-parto musicale dedicato alla fascia 0-3 anni, diviso per età, fino a maggio 2020. Ogni incontro durerà 50 minuti e sarà un percorso in cui bambini/e e famiglie potranno divertirsi con la musica suonata dal vivo, esplorare strumenti percussivi, melodici e armonici, imparare un repertorio idoneo in un contesto dedicato e professionale. Ogni incontro prevede la coopresenza di Elisa Ridolfi (curatrice del progetto assieme al Centro Diego Fabbri e all’Istituto A. Masini) e un musicista dell’orchestra giovanile A.Masini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento