Ciò che non serve più per qualcun altro è utile: torna "Commercianti per un giorno"

Torna domenica 5 ottobre nei padiglioni della Fiera di Forlì l'appuntamento con "Commercianti per un giorno", il mercatino dedicato ai privati che offre loro l’opportunità di  dare nuova vita agli oggetti che invecchiano in casa da anni evitando di buttarli, facendoli, anzi, diventare una risorsa. Ciò che a qualcuno non serve più, per qualcun altro è utile. Setacciando i banchi di “Commercianti per 1 giorno” è sorprendente la quantità di prodotti esposti. Tra il grande assortimento di oggetti si può trovare di tutto e rinnovare il guardaroba, gli ambienti della casa, l’angolo giochi dei bimbi, spendendo pochi euro e divertendosi a cercare l’oggetto più adatto alle esigenze e ai gusti di ognuno.

Con “Commercianti per 1 giorno” i privati possono diventare finalmente riusare, riciclare,  vendere, comprare, scambiare, le merci per trarre un profitto  da oggetti inutilizzati. Gli espositori animano la giornata con i loro oggetti: giocattoli, bambole, lampade, biciclette, armadi, mobili, quadri, vecchie bottiglie, abbigliamento, accessori e tutto ciò hanno trovato in cantina. E’ un’occasione per trascorrere una domenica diversa e originale sbarazzandosi di oggetti che non servono più, ottenendo un doppio scopo: ripulire la casa e nello stesso tempo offrire la possibilità, gradita a tutti in questo periodo di crisi, di trovare oggetti utili, che nuovi sarebbero inaccessibili a molte persone, mentre, di seconda mano, possono essere acquistati a prezzi irrisori.

La manifestazione, oltre ad offrire un grande mercato dell’usato, riciclato e recuperato, è un’occasione che risponde ad apprezzabili finalità etiche proponendosi di dare nuova vita a prodotti inutilizzati, contenere gli sprechi e i rifiuti, educare ad una migliore gestione del denaro.
La manifestazione offre l’opportunità ai privati di “liberarsi” di merce usata di loro proprietà, che giace da tempo inutilizzata in un angolo della casa, in soffitta o in garage.  

La manifestazione, organizzata da Romagna Fiere Srl,  si svolge regolarmente 4 volte l’anno ormai da diversi anni ed è molto apprezzata e conosciuta, tanto da meritare un crescente successo dimostrato dagli oltre 300 espositori provenienti da tutta l’ Emilia Romagna e dai 6.000 visitatori presenti in una sola giornata. Commercianti per 1 giorno” sarà aperto dalle ore 9 alle ore 19. Ingresso: intero 7 euro  ridotto 5. Con la riduzione richiesta tramite il sito www.commerciantiperungiorno.it si entra con soli 4 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (11)

  • ma qui tutti criticano? ma avete visto in giro ragazzi? io c'ero oggi come visitatore e ho comprato di tutto per i miei nipotini a pochi euro, giochi usati ma a 70% in meno del suo prezzo in negozio. e prezzo d'ingresso di 4 euro scaricabile dal sito, meno di così. tanto noi siamo sempre bravi a lamentarsi dei altri e non facciamo mai niente (si vede come va la nostra Italia). complimenti a chi da la possibilità a chi non può spendere tanto a trovare tutto a poco.

  • Penso che sia una bella iniziativa. Ho partecipato come espositrice e quello che scrivete non è corretto. Non è organizzata dalla Fiera ma da un'azienda privata che si chiama Romagna Fiere che paga all'ente Fiera di Forlì l'affitto e consumi e tutto il personale che lavora dalle 4 del mattino. Lo stand costa 61 euro perché sono 50,00+IVA, il biglietto se lo scarichi da internet costa 4,00 e lo possono fare tutti (su quei 4,00 ci devono versare IVA e diritti SIAE). Detto questo c'è gente come me che pagando 61,00 ne ha guadagnati 200,00 nel vendere abbigliamento usato a 3/4 euro a pezzo sui quali non paghi nessuna tassa. Quindi dire che per i privati invece di buttare via cose inutilizzate possono venderle ad altra gente limitando gli sprechi e recuperando un po' di soldini. Credo che chi organizza l'evento tolte tutte le spese e le tasse non ci guadagni un gran che. FORZA COMMERCIANTI PER UN GIORNO!!!

    • non so se ci guadagnano oppure no ma di sicuro creano lavoro (vedi quasi 20 ragazzi che lavorano la mattina in questo periodo di crisi e qualcosa di particolare per la nostra città Forli'). ps: speriamo di trovare posto per la prossima

  • La fiera di Forlì' è un disastro. Attenzione ai secchi appesi!

  • Non è giusto che in due dobbiamo pagare 14€ per entrare e semai comprare un oggetto che paghi 15€ in meno del nuovo.....mah io penso che si dovrebbe entrare gratis tanto l'ente fiera prende gia i soldi da i commercianti che espongono la loro merce

    • Non è organizzata dall'ente fiera ma da un'azienda privata che paga l'affitto all'ente. Se ti registri al sito Commercianti il biglietto costa solo 4,00 euro quindi è una tua scelta fare l'intero visto che la riduzione la possono avere tutti tramite e-mail

  • Avatar anonimo di Elelele
    Elelele

    E per fare il commerciante cosa ci vuole? Non penso che si può venire lì, e mettere gli oggetti in vendita senza iscrizione a... qualcosa... Cosa?

    • la fiera di forli prende lo stend che e in base hai metri la tassa di iscrizione che e intorno hai 60 euro a salire piu la percentuale dei bigliettio che vanno alla siae lo stend per un giorno costa piu di 150 euro piu sessanta di tassa di iscrizione ladri

      • ma tu che parli l'hai mai fatta? ma hai mai chiesto a qualcuno come funziona o spari cosi tanto per parlare che non hai niente da fare? io sono mesi che voglio farlo ed è tutto pieno. il posto costa 50+iva ( e se fai l'abbonamento come ho fatto io per il 2015 ho pagato 40+IVA) e BASTA. questo è il costo per me come espositore. informati prima di scrivere caro gianfranco. la prossima ti invito nel mio stand e ti faccio vedere che bella giornata si passa con gli altri.

      • Ma quale tassa SIAE io ho partecipato e ho speso solo 61,00 euro come scritto nel sito e vendendo abiti usati che non avrei portato più mi sono di gran lunga ripagata lo stand. Informati meglio

      • Avatar anonimo di Elelele
        Elelele

        porcavacca! Ed io che pensavo di portare qualche collanina fatta a mano... Lavorerei per le tasse!

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 21 giugno 2020
    • Musei San Domenico
  • Annullata la Festa del Falò 2020

    • Gratis
    • dal 18 al 19 aprile 2020
  • Carri, musica, luna park e Ferrari: grande festa con la Segavecchia

    • Gratis
    • dal 13 al 19 aprile 2020
    • Centro storico di Forlimpopoli
  • Paolo Cevoli fa ridere con le “Lezioni di marketing romagnolo”

    • dal 4 al 5 aprile 2020
    • nuovo teatro parrocchiale di Vecchiazzano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento