rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Fiere

Forlì terra di motori, nel weekend l'Old Time Show

Arriva la nona edizione di Old Time Show, la manifestazione che la Fiera di Forlì dedica alle auto e moto d'epoca, in programma il prossimo fine settimana

Mai come nel weekend che è alle porte la Romagna e Forlì in particolare tornano a essere terra di motori. Arriva la nona edizione di Old Time Show, la manifestazione che la Fiera di Forlì dedica alle auto e moto d’epoca, in programma il prossimo fine settimana. Come ogni anno, sarà allestita una sorta di museo temporaneo che raccoglie le eccellenze della produzione nazionale in due percorsi.

Saranno presenti circa un centinaio di veicoli provenienti da musei, collezioni private e registri storici, eccezionalmente in esposizione per chiunque sia appassionato del genere. Dopo mostre dedicate ad Alfa Romeo, Ferrari, Italjet e Benelli, quest’anno è la volta di Maserati e OSCA (per quanto riguarda le auto) e Mondial Moto per le due ruote. Si tratta di occasioni uniche e irripetibili per ammirare modelli altrimenti non visibili al pubblico.

 In particolare, per quanto riguarda le Maserati i pezzi pregiati saranno rappresentati da alcune vetture che arriveranno a Forlì da Germania e Gran Bretagna, a cui se ne aggiungeranno una ventina di provenienza nostrana, tra i quali alcuni tra i primi tre modelli mai prodotti e risalenti all’inizio degli anni Cinquanta. Non solo: in esposizione anche una quindicina di auto griffate OSCA (750, 1100 e 1500 cc), il marchio nato nel 1947 dai tre fratelli di Alfieri Maserati. Un contributo importante per questa esposizione viene senza dubbio dal Museo Panini di Modena, oltre che dalla famiglia Maserati stessa.

 Per gli amanti delle due ruote, invece, la mostra tematica sarà dedicata a Mondial Moto, un’altra storica casa produttrice bolognese nata nell’immediato Dopoguerra (1948). In esposizione quasi 50 modelli di moto da corsa, ma anche da cross, da strada e commerciali provenienti da tutta Italia e di varie cilindrate, dai 50 ai 250 cc. Moto di prestigio, dalle soluzioni ricercate, tecnicamente valide ed esteticamente accattivanti (furono le prime a utilizzare vernici metallizzate), che in breve tempo si imposero anche sulla scena sportiva, conquistando cinque titoli mondiali e vari record di velocità sul chilometro e sul miglio.

 Vicende umane e sportive attorno al mondo dei motori saranno protagoniste, nel pomeriggio di sabato (a partire dalle 15), della presentazione di alcuni libri sulla storia delle due e quattro ruote, in alcuni casi anticipando l’imminente pubblicazione. A raccontarli saranno come di consueto gli autori stessi, che interverranno nell’arena eventi della Fiera. Tra gli argomenti trattati, i protagonisti e i luoghi della storia del motocross italiano, o la fortuna del primo progettista/costruttore Mondial. Le presentazioni saranno corredate da immagini storiche e filmati d’epoca.

Oltre alle esposizioni ed agli approfondimenti letterari, la manifestazione comprende poi la mostra mercato dedicata agli appassionati, con la possibilità, nella parte esterna dell’area espositiva, di scambiare rari pezzi di ricambio per le proprie vetture storiche e moderne. In più la rassegna prevedrà convegni ed eventi, automobilia, modellismo e abbigliamento d’epoca.

I padiglioni della Fiera saranno aperti sia il sabato che la domenica dalle ore 8,30 alle 19. Il biglietto d’ingresso è di 12 euro e può essere acquistato, scontato, anche sul sito internet della manifestazione www.oldtimeshow.it. Old Time Show è organizzata dalla Fiera di Forlì in collaborazione con ASI - Automotoclub Storico Italiano, CRAME - Club Romagnolo Auto e Moto d’Epoca e con il club Il Velocifero di Rimini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forlì terra di motori, nel weekend l'Old Time Show

ForlìToday è in caricamento