"Gigì, innamorarsi a Parigi", musical romantico sotto la Torre Eiffel

Dagli stessi autori di My Fair Lady, premiato con 9 premi Oscar, ripreso trionfalmente a Broadway, arriva ora nei teatri italiani: Gigì (innamorarsi a Parigi), il musical di Lerner e Loewe, tratto dal famoso racconto di Colette. L'appuntamento è per l'11 febbraio al Teatro Diego Fabbri di Forlì.

La trama

Nella Parigi del primo novecento vive e, nonostante qualche annetto, si diverte ancora il gentiluomo Honoré Lachaille fido consigliere del suo ricco e raffinato nipote Gaston che, annoiato dalla vita, dal lusso, dalle tante donne, passa molto del suo tempo a casa di madame Alvarez, da lui chiamata affettuosamente "Mamita"con la quale vive la nipote Gilberte soprannominata Gigì, una spensierata e precoce adolescente. Mamita è molto protettiva e attenta verso la ragazza perché l’ha cresciuta lei. Mamita, seguendo la tradizione di famiglia, manda Gigì dalla raffinata sorella Alicia per essere educata come cortigiana e farle imparare le buone maniere. Per zia Alicia l'amore e la ricchezza sono una sicurezza per il futuro della nipote Gigì. La ragazza inizialmente non capisce perché le viene fatto imparare tutto questo ed è impacciata e disinteressata.

Le piace di più passare il suo tempo giocando a carte con Gaston che, battuto, deve mantenere la promessa di portare la ragazza e la nonna al mare. Una volta al mare Gigì e Gaston passano molto tempo insieme mentre Honoré e Mamita ricordano dolcemente i loro tempi passati quando erano fidanzati. Una volta ritornati dalla breve vacanza Gigì riprende la sua vita infelice dalla zia. Un giorno Gaston, vedendo Gigì elegantissima con un meraviglioso abito che ne fa una signora, la prende in giro dicendole che così vestita è solo ridicola e se ne va in malo modo, salvo poi ritornare e chiedere a Gigì di andare con lui a prendere un te per farsi perdonare, ma Mamita non è d'accordo. Infatti quell'atto potrebbe danneggiare la reputazione futura di Gigì.

Gaston perciò vaga infuriato per le strade di Parigi e, rendendosi conto di essersi innamorato perdutamente di Gigì torna da lei e le chiede di sposarlo promettendole una vita piena di agi e di lusso. Gigì in un primo tempo rifiuta, ma poi, rendendosi conto che vivrebbe una vita infelice senza di lui, perché innamorata anch'essa, alla fine accetta. E qui forse la storia potrebbe essere finita, ma...

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Il Teatro delle Forchette sul palcoscenico con "Buon Natale, agenzia Salvagente"

    • 25 luglio 2019
    • Fabbrica delle Candele
  • La Rumagna l'è fata: spettacolo e picnic con Denis Campitelli

    • 26 luglio 2019
    • IDRO Ecomuseo delle Acque di Ridracoli
  • Realtà distopica in scena con lo spettacolo "Il Premio"

    • solo oggi
    • 19 luglio 2019
    • Fabbrica delle Candele

I più visti

  • Gastronomia locale e spettacoli a Collinello in Festa

    • Gratis
    • dal 17 al 21 luglio 2019
    • campo sportivo Collinello
  • Dolci specialità da gustare a "Pesche in festa"

    • Gratis
    • dal 18 al 21 luglio 2019
    • Area parrocchiale di San Martino in Villafranca
  • A Tredozio torna la Sagra del cinghiale: tortelli, tagliatelle e grigliate nel menù tutto da gustare

    • Gratis
    • dal 18 al 21 luglio 2019
    • centro storico
  • Aspettando il Festival di Castrocaro un nuovo "Incontro al tramonto": l'ospite sarà Matteo Renzi

    • Gratis
    • 25 luglio 2019
    • Padiglione delle Feste - Terme di Castrocaro
Torna su
ForlìToday è in caricamento