menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Giorno della Memoria”: una tavola rotonda per ricordare le persecuzioni del popolo ebraico

Un appuntamento per gli studenti al Teatro di Predappio. Per l'occasione si tiene anche la consegna delle medaglie d’onore ai cittadini italiani deportati ed internati nei lager nazisti

Anche quest’anno la Prefettura di Forlì-Cesena, in occasione del “Giorno della Memoria”, ha organizzato una iniziativa in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico nei campi nazisti e per la consegna delle medaglie d’onore ai cittadini italiani deportati ed internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto.

La manifestazione – che non si è svolta il 27 gennaio per gli adempimenti connessi alle consultazioni elettorali - si tiene venerdì 31 gennaio, alle 10.30, presso il Teatro comunale di Predappio ed è riservata agli studenti delle scuole secondarie di primo grado di Predappio e Castrocaro Terme.

Nel corso dell’iniziativa, che prevede anche un omaggio al Tricolore, si svolge, tra l’altro, una tavola rotonda, coordinata dal giornalista de Il resto del Carlino, Marco Bilancioni, con la partecipazione dei sindaci di Predappio e Castrocaro, del prof. Germano Salvatorelli, in rappresentanza della Comunità ebraica, di Mario Proli per i profili di interesse storico.
Infine, una breve testimonianza di Giulia Troiano, studentessa forlivese, sul suo recente viaggio ad Auschwitz. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento