Giuseppe Cederna sul palcoscenico con "Da Questa Parte del Mare"

  • Dove
    Teatro Zampighi
    Indirizzo non disponibile
    Galeata
  • Quando
    Dal 01/02/2019 al 01/02/2019
    21.15
  • Prezzo
    12-14 euro
  • Altre Informazioni

Va in scena venerdì 1 febbraio al Teatro Zampighi di Galeata "Da Questa Parte del Mare", lo spettacolo tratto dal libro di Gianmaria Testa, con protagonista Giuseppe Cederna

"Da Questa Parte del Mare" è il libro della vita di Gianmaria Testa, il racconto dei pensieri, delle storie, dei grandi movimenti di popolo di questi anni, ma è anche il racconto delle radici e della loro importanza. Radici che non sono catene, ma sguardi lunghi.

“Da questa parte del mare” è un viaggio struggente, per storie e canzoni, sulle migrazioni umane, ma anche sulle radici e sul senso dell’ “umano”. Un piccolo e intensissimo libro più potente di mille chiacchiere.

Inizio spettacolo ore 21.15

Prezzo: Intero euro 14, ridotto euro 12.

Prenotazioni al 338 3169741

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Il Teatro delle Forchette sul palcoscenico con "Buon Natale, agenzia Salvagente"

    • 25 luglio 2019
    • Fabbrica delle Candele
  • La Rumagna l'è fata: spettacolo e picnic con Denis Campitelli

    • 26 luglio 2019
    • IDRO Ecomuseo delle Acque di Ridracoli
  • Realtà distopica in scena con lo spettacolo "Il Premio"

    • 19 luglio 2019
    • Fabbrica delle Candele

I più visti

  • La luna si tinge di rosso: a che ora si può ammirare l'eclissi parziale

    • solo oggi
    • Gratis
    • 16 luglio 2019
  • Dolci specialità da gustare a "Pesche in festa"

    • Gratis
    • dal 18 al 21 luglio 2019
    • Area parrocchiale di San Martino in Villafranca
  • Gastronomia locale e spettacoli a Collinello in Festa

    • da domani
    • Gratis
    • dal 17 al 21 luglio 2019
    • campo sportivo Collinello
  • A Tredozio torna la Sagra del cinghiale: tortelli, tagliatelle e grigliate nel menù tutto da gustare

    • Gratis
    • dal 18 al 21 luglio 2019
    • centro storico
Torna su
ForlìToday è in caricamento