Gli studenti del Liceo Artistico e Musicale presentano il loro "Elogio alla cittadinanza"

  • Dove
    circolo della Scranna
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 04/12/2019 al 04/12/2019
    20.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Ottavo appuntamento del Festival L'Occidente nel Labirinto per mercoledì 4 dicembre al circolo della Scranna a Forlì alle 20.30.

Gli alunni del Liceo Artistico e Musicale "A. Canova" di Forlì presenteranno loro lavori e performance sui temi di questa XIX Edizione del Festival dedicata all'Elogio della cittadinanza a partire dalla filigrana dell'esperienza di Aurelio Saffi e Giorgina Craufurd, figure centrali nel Risorgimento forlivese e nazionale. Arte, Musica e Letteratura ruoteranno attorno al periodo storico in cui si è svolta la vita di questi due grandi forlivesi e ai diari e agli scritti sviluppati nel corso della loto esperienza. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Un incontro per sfatare le leggende metropolitane sui cani

    • Gratis
    • 16 luglio 2020
    • Dog Galaxy Centro Cinofilo
  • Si costruiscono casette per gli insetti al giardino botanico

    • Gratis
    • 26 luglio 2020
    • Giardino Botanico di Valbonella
  • La terza lezione di "Praxis" è con Giovanni Leghissa e Emanuela Magno

    • Gratis
    • 10 luglio 2020
    • online, riservata agli iscritti

I più visti

  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 31 ottobre 2020
    • Musei San Domenico
  • Cinema all'aperto: la programmazione di giugno e luglio all'Arena Eliseo

    • dal 19 giugno al 31 luglio 2020
    • Arena Eliseo
  • "Il Muraglione che unisce", una mostra dedicata al passo fra Romagna e Toscana

    • dal 20 giugno al 26 settembre 2020
    • Palazzo Pretorio - Terra del Sole
  • Tra monti, grotte e reliquie si percorre il Cammino di Sant'Antonio

    • Gratis
    • 25 luglio 2020
    • partenza da Castrocaro
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento