Il professor Giovanni Brizzi racconta l'origine della pista pedemontana

Venerdì 8 novembre, ore 17, alla Sala delle Assemblee della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì si tiene un nuovo appuntamento nell’ambito del ciclo Incontri lungo la pista pedemontana.

Nel paesaggio della nostra regione la via Aemilia rappresenta un asse infrastrutturale di fondamentale importanza sotto vari punti di vista: per gli spostamenti, per l’organizzazione della campagna, per il controllo del territorio. La Lectio magistralis che Giovanni Brizzi dell’Università di Bologna terrà nell’ambito del ciclo “Incontri lungo la pista pedemontana. Siti, vicende, uomini dalla preistoria ad oggi”, esplorerà le ragioni storiche che portarono alla creazione della strada che ancora dà il nome alla regione, concentrandosi in particolare sulle valenze militari che questa svolse in quella che, per un certo periodo, fu una terra di confine.

Giovanni Brizzi, professore emerito presso l’Università di Bologna, ha insegnato Storia romana presso gli Atenei di Bologna, Sassari e Udine e ha svolto periodi di docenza presso numerose Università straniere, fra cui l’Université de Paris IV-Sorbonne. I suoi interessi sono molteplici. Si è occupato, tra l’altro, dell'Italia nell'età medio-repubblicana, prestando particolare attenzione all'espansione dall'area tirrenica al medio e alto Adriatico, alle vicende del secondo conflitto con Cartagine e alla figura di Annibale, all'età delle conquiste oltremare. Ha indagato temi di antichità e storia militare antica. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Una serata di osservazione delle stelle, ricordando Italia-Germania 4 a 3

    • 15 luglio 2020
    • Spinadello-centro visite partecipato
  • Un incontro per sfatare le leggende metropolitane sui cani

    • Gratis
    • 16 luglio 2020
    • Dog Galaxy Centro Cinofilo
  • "Acrobazie d'estate": appuntamento con la cultura al Caffè del teatro

    • Gratis
    • dal 10 al 17 luglio 2020
    • Caffè del Teatro

I più visti

  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 31 ottobre 2020
    • Musei San Domenico
  • Cinema all'aperto: la programmazione di giugno e luglio all'Arena Eliseo

    • dal 19 giugno al 31 luglio 2020
    • Arena Eliseo
  • Una visita guidata al tramonto per ammirare Scardavilla tra storia, natura e cultura

    • solo domani
    • Gratis
    • 14 luglio 2020
    • ritrovo a Scardavilla di sotto
  • "Il Muraglione che unisce", una mostra dedicata al passo fra Romagna e Toscana

    • dal 20 giugno al 26 settembre 2020
    • Palazzo Pretorio - Terra del Sole
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento