Il sacro nell'arte fra pittura e scultura

Dal 30 novembre al 31 dicembre la galleria Manoni 2.0 di Forlì espone la sua collezione sul tema del sacro fra pittura e scultura. La mostra viene inaugurata sabato 30 novembre, alle ore 17.30. Per l'occasione si tiene una visita guidata conla professoressa Alessandra Righini.

Accanto a un bianco presepe di Fontanini, in sculture di ampie dimensioni è possibile soffermarsi su diverse iconografie realizzate da artisti europei che offrono al visitatore la loro meditazione sutematiche spirituali.
Il Cristo è presente in diverse rappresentazioni: svariati dipinti di crocifissi, come quello di Fidia Guarneri, il “Cristo Re di tutti i luoghi” dei maestri Alfonso e Nicola Vaccari o della giovane promessa Enrico Budri, alla resurrezione abilmente dipinta su un ovale metallico in stile seicentesco, alle bellissime sculture di un signore in croce o appena deposto, adagiato su un legno inciso a drappeggio che mette in evidenza un corpo trafitto ma nello stesso tempo bellissimo nella sua fisicità classicheggiante.

Figure di angeli in volo o dormienti, accompagnano la visione di santi con le loro forme variopinte, con i volti paffuti di putti settecenteschi incorniciati in preziosi ovali, o putti appena tratteggiati dalla sanguigna sapiente di Irene Ugolini Zoli. 
Tra i soggetti rappresentati non manca la figura di Maria proposta in diverse tecniche, dalla pittura alla scultura.
L’esposizione è arricchita anche da opere di altri collezionisti come una pregiata pala d’altare seicentesca, umbro-marchigiana, raffigurante una Madonna assistita dagli angeli nella sua dolorosa meditazione sul figlio morto e risorto, oltre a incisioni a tema sacro di Bartolozzi e Guadagnini.

La mostra sarà visitabile dal 30 novembre al 31 dicembre in Galleria Manoni 2.0 C.so Garibaldi 55/a  in orari di negozio

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 21 giugno 2020
    • Musei San Domenico
  • "Touroperator", le opere di Massimo Sansavini fatte con le barche di Lampedusa

    • dal 31 gennaio al 3 maggio 2020
    • MAF- Museo Archeologico di Forlimpopoli
  • Arte e tessuti: i "Profili cuciti di santità" di Lucia Bubilda Nanni

    • Gratis
    • dal 22 febbraio al 19 aprile 2020
    • Fondazione Dino Zoli

I più visti

  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 21 giugno 2020
    • Musei San Domenico
  • Annullata la Festa del Falò 2020

    • Gratis
    • dal 18 al 19 aprile 2020
  • Paolo Cevoli fa ridere con le “Lezioni di marketing romagnolo”

    • dal 4 al 5 aprile 2020
    • nuovo teatro parrocchiale di Vecchiazzano
  • Carri, musica, luna park e Ferrari: grande festa con la Segavecchia

    • Gratis
    • dal 13 al 19 aprile 2020
    • Centro storico di Forlimpopoli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento