"Images of diversity", gli scatti che riflettono su riconciliazione e democrazia nei Balcani

Dal 5 al 19 dicembre viene ospitata al Teaching Hub dell'Università di Bologna - Forlì Campus (viale Filippo Corridoni, 20), "Images of diversity", mostra fotografica su pace e riconciliazione nei Balcani.

L’allargamento dell’UE verso est è stato concepito come strumento di promozione della democrazia e della pace in un’area, come quella balcanica, profondamente segnata dalla guerra degli anni ’90 del secolo scorso. Tuttavia, ancora oggi, permangono dei limiti e degli ostacoli che impediscono la piena realizzazione di questi processi fondamentali. La mostra unisce quindi le immagini delle le attività del Progetto Jean Monnet: “Democratization and Reconciliation in the Western Balkans” e quelle di un progetto tutto forlivese, “Music: A Bridge Between People – 2019 Music Schools For Peace” “La musica: un ponte fra i popoli – 2019 Scuole di musica per la pace” , condotto dall'associazione No.Vi.Art (Arti per la nonviolenza) di Forlì-Cesena, con il quale sono state realizzate importanti sinergie tra l’Università e le scuole di musica di Forlì e della Romagna. Attraverso le foto degli studenti raccolte nell’ambito dei due progetti, l’iniziativa rende conto delle barriere esistenti alla riconciliazione e al consolidamento democratico dei Balcani, nonché delle esperienze di superamento di queste stesse barriere realizzate tramite l’arte e la condivisione. Di foto in foto, la mostra propone una riflessione sui temi della riconciliazione e della democratizzazione nei Balcani occidentali e sulle iniziative che possono favorire la loro realizzazione, fra le quali è prioritaria la pratica musicale che per il progetto No.Vi.Art. si concretizza ormai da quattro anni nel "Festival della musica giovane del Mediterraneo", con concerti a Forlì, Santa Sofia, Faenza, Forlimpopoli.

Nel giorno di inaugurazione (5 dicembre, ore 16.30), discorsi di apertura di: Prof. Stefano Bianchini (Università di Bologna). Lucio Caracciolo (Direttore della rivista LIMES), e di membri dell’associazione No.Vi.Art Forlì-Cesena. Dopo l'inaugurazione, il Teaching Hub ospita una conferenza di Lucio Caracciolo a cura di Hikma. La mostra resta allestita fino al 19 dicembre

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 21 giugno 2020
    • Musei San Domenico
  • "Touroperator", le opere di Massimo Sansavini fatte con le barche di Lampedusa

    • dal 31 gennaio al 3 maggio 2020
    • MAF- Museo Archeologico di Forlimpopoli
  • "Le favole di La Fontaine" interpretate dagli acquerelli di Enzo Bellini

    • Gratis
    • dal 2 febbraio al 1 marzo 2020
    • Galleria d'arte Vero Stoppioni

I più visti

  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 21 giugno 2020
    • Musei San Domenico
  • Il Carnevale arriva nei quartieri: spazio a carri mascherati, musica e merende

    • oggi e domani
    • Gratis
    • dal 22 al 23 febbraio 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Sfilata, musica e spettacoli acrobatici con il Carnevale in piazza

    • Gratis
    • 7 marzo 2020
    • Piazza Saffi
  • Le star del basket a Forlì: arriva l'incredibile show degli Harlem Globetrotters

    • 12 marzo 2020
    • PalaGalassi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento