rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Eventi

In mostra le "Kids' Houses", un'installazione 50 metri quadri realizzata dai bambini

L'opera è frutto del progetto EXATR-Lab che ha permesso a 20 bambini residenti nelle case Acer di Forlì di cooperare alla creazione di una grande opera collettiva

Dal 30 maggio al 2 giugno sarà possibile visitare l'installazione performativa realizzata da un gruppo di bambini residenti delle case ACER del Comune di Forlì, all'interno del programma del Festival Ipercorpo 2019.

Giunge alla sua conclusione il progetto EXATR-Lab/III edizione, il laboratorio di avvicinamento all'arte e alla creatività per l'infanzia, prodotto da Città di Ebla per il Festival Ipercorpo 2019. Guidati dagli esperti di linguaggi artistici del contemporaneo Renzo Francabandera, Michele Cremaschi e Michela Mastroianni, un gruppo di più di 20 bambini residenti delle case ACER di Forlì, ha lavorato da aprile a maggio 2019 producendo un'installazione di oltre 50 metri quadri realizzata interamente con materiali di recupero e pensata intorno al tema centrale della casa.

L’esperienza si è incentrata in 3 fine settimana per un totale di 20 ore di lavoro e di incontro, durante i quali i bambini partecipanti, dai 5 ai 13 anni, hanno potuto approcciarsi alla pratica dell'arte cooperando alla realizzazione di una grande opera collettiva, unica nel suo genere in Italia, intitolata Kids' Houses. I bambini coinvolti nel progetto sono stati aiutati a progettare le loro case di cartone, a immaginare la loro disposizione nello spazio, ed infine a costruirle utilizzando solo cartone, materiali riciclati e strumenti digitali come proiezioni e suoni. Il rapporto costruito in questi mesi con le famiglie ha portato ad una continuativa e proficua partecipazione, rafforzando il percorso di coinvolgimento di nuovo pubblico e di dialogo con il territorio intrapreso nelle precedenti edizioni di EXATR-Lab. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In mostra le "Kids' Houses", un'installazione 50 metri quadri realizzata dai bambini

ForlìToday è in caricamento