menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giornata della Filosofia: premiato il romanziere forlivese Ivo Ragazzini

"Concorsi letterari ne ho vinti diversi - afferma Ragazzini -, ma era la prima volta che partecipavo ad uno con un saggio di filosofia"

Secondo posto per il romanziere storico forlivese Ivo Ragazzini al concorso letterario che si è svolto a Sassuolo nell'ambito della Giornata Mondiale della Filosofia. Ragazzini si è distinto in passato per due opere come "Il fantasma di Girolamo Riario" e "Sotto le branche verdi - Gli ultimi ghibellini". "Concorsi letterari ne ho vinti diversi - afferma Ragazzini -, ma era la prima volta che partecipavo ad uno con un saggio di filosofia. Naturalmente sono molto contento del secondo posto ottenuto e degli applausi e riconoscimenti che ho ricevuto dal pubblico, quando il mio saggio sulla felicità è stato letto durante la premiazione. “La felicità non è uno stato materiale che si può comprare o chiudere in uno scrigno dorato, ma uno stato dell'anima umana che si può raggiungere - spiega Ragazzini citando il suo saggia -. La felicità ha a che fare con il presente e un futuro raggiungibile di un individuo ... È un desiderio di persistenza o sopravvivenza di qualcosa che si realizzerà prima o poi. Inoltre è contagiosa e auguro a tutti di raggiungerla e farsi piacevolmente contagiare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento