La strategia della Tensione fra piazza Fontana e l'Italicus. Fenomenologia, rappresentazioni, memoria

Mercoledì 20 e giovedì 21 novembre nell'Aula 15 Teaching Hub di Forlì (Viale Corridoni 20) si tiene la seconda sessione: "Dalla Banca al treno: Configurazioni, Attori, Relazioni e Letture dell'eversione stragista tra il 1969 e il 1974".

L'evento si svolge a 45 anni dalla strage dell’Italicus (4 agosto 1974), in cui perse la vita il forlivese SilverSirotti (medaglia d’oro al valor civile), e a 50 anni da quella di Piazza Fontana (12 dicembre 1969), che ha aperto la tragica stagione delle stragi in Italia.

Programma

Mercoledì 20 novembre
9.30 Saluti istituzionali e apertura dei lavori.

10.30 LETTURE E COMPARAZIONI EUROPEE (Presiede Mirco Dondi)
Laura di Fabio, Un Paese nel quale "tutto era possibile e nulla impensabile". Le stragi in Italia nei media tedesco-occidentali.
Jonathan Dunnage, Due culture istituzionali a confronto: apparati di polizia, ordine pubblico e la lotta al terrismo in Italia e Gran Bretagna, 1960-1980.
Ugo Russo, "Profonde inquiétude en Italie": la strategia della tensione vista dalla stampa francese

14.00 PENSIERO E AZIONE EVERSIVA (Presiede Domenico Guzzo, coordinatore del convegno)
Massimiliano Capra, La Strategia della Tensione e la Nuova Destra.
Loredana Guerrieri, Contro la "debolezza costituzionale dello Stato": Avanguardia Nazionale e la strategia della tensione.
Francesco M. Biscione, La P2 durante e dopo la Strategia della Tensione.
Carlo Costa, "A noi non resta che la vendetta". I Nuclei Armati Rivoluzionari (1977-1982).
Ottavio D'Addea, Denari invisibili: la storia della costruzione del sistema Sindona.
Francesco Germinario, La Disintegrazione del sistema. Il revisionismo del radicalismo di destra: il 1969 di Franco Freda.

Giovedì 21 novembre
10.30 RELAZIONI INTERNAZIONALI (Presiede Giuliana Laschi)
Leopoldo Nuti, La politica internazionale nel quinquennio 1969/1974: paradossi e contraddizioni della distensione.
Valentine Lomellini, Né Stragismo, né BR? Il terrorismo internazionale nell'Italia degli anni Settanta.
Antonio Varsori, La situazione politica e sociale italiana tra il 1969 e la metà degli anni '70 nell'interpretazione di due diplomazie europee: i casi francese e britannico.

14.00 RICOSTRUZIONI ED INTERPRETAZIONI (Presiede Marco Borraccetti)
Guido Panvini, La destra cattolica e la strategia della tensione.
Danilo Barbi, Movimento dei lavoratori, condizione sociale e strategia della tensione.
Valter Bielli, L'eredità della Commissione Stragi.
Fausto Baldi, Il segreto di Stato e altre questioni investigative dopo la sentenza di Brescia.
Alessandro Giacone, La strategia della tensione nelle carte di Mariano Rumor.
Domenico Guzzo, Italicus: una strage di confine.

La partecipazione degli insegnanti è valida ai fini dell'aggiornamento MIUR.

Per informazioni: 0543-28999.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Le star del basket a Forlì: arriva l'incredibile show degli Harlem Globetrotters

    • solo oggi
    • 14 aprile 2021
    • PalaGalassi
  • Documenti inediti, lettere e fotografie nella mostra "Il paese dei Mussolini"

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 29 agosto 2021
    • Casa natale Mussolini
  • Alla riscoperta della Forlimpopoli medievale: partono gli itinerari virtuali della città artusiana

    • solo oggi
    • Gratis
    • 14 aprile 2021
    • online
  • Non si ferma il gruppo di lettura di Forlimpopoli: un nuovo incontro online con don De Lillo

    • Gratis
    • 21 aprile 2021
    • online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ForlìToday è in caricamento