Le vie dei presepi sono aperte nel borgo di Corniolo

A Corniolo, frazione di Santa Sofia alle porte del Parco nazionale, si tiene anchq quest'anno la rassegna denominata "La via dei presepi". Per le vie del borgo in Appennino, decine di natività sono in mostra per i tanti visitatori che come da tradizione affolleranno i pendii delle Foreste casentinesi in cerca di sentieri e piste da sci. Tutte le natività sono realizzate dalla Pro Loco locale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 February al 31 October 2020
    • Musei San Domenico
  • "Il Muraglione che unisce", una mostra dedicata al passo fra Romagna e Toscana

    • dal 20 June al 26 September 2020
    • Palazzo Pretorio - Terra del Sole
  • Tra arte e storia: due esposizioni alla Casa natale Mussolini

    • Gratis
    • dal 20 June al 30 August 2020
    • Casa natale Mussolini

I più visti

  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 February al 31 October 2020
    • Musei San Domenico
  • Una passeggiata in città ripercorrendo le orme di Caterina Sforza

    • 17 August 2020
    • ritrovo nei Giardini Pubblici della Rocca di Ravaldino
  • "Il Muraglione che unisce", una mostra dedicata al passo fra Romagna e Toscana

    • dal 20 June al 26 September 2020
    • Palazzo Pretorio - Terra del Sole
  • Una camminata all'alba per ripercorrere le vicende di Caterina Sforza

    • 15 August 2020
    • Ritrovo nei Giardini Pubblici della Rocca di Ravaldino
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ForlìToday è in caricamento