menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Più giorni per la Madonna del Fuoco: "Quest'anno è impossibile"

Dilatare la fiera della Madonna del Fuoco su più giorni? Anno scorso il sindaco Roberto Balzani, sentito da Forlitoday, non aveva scartato l'ipotesi

Dilatare la fiera della Madonna del Fuoco su più giorni? Anno scorso il sindaco Roberto Balzani, sentito da Forlitoday, non aveva scartato l'ipotesi, che a quanto pare richiederebbe un'organizzazione non poco complicata. “Il problema principale – spiega Stefania Bartoletti rappresentante per Confesercenti del Consorzio promomercato – è l'impegno dei 250 operatori ambulanti, che arrivano da tutta Italia e garantiscono la presenza solo per la giornata del 4”.

Gli ambulanti, come spiega anche il direttore di Confcommercio Forlì, Alberto Zattini, hanno già una loro programmazione annuale, per cui si tratta di un ragionamento che richiede tempi molto lunghi. Anche la stagione non aiuta, il rischio di condizioni meteorologiche avverse è molto alto e scoraggia gli operatori, tra l'altro già impegnati nelle fiere di Carnevale.

“Noi, come consorzio, investiamo ogni anno nella pubblicità per la festa del Patrono 15mila euro, che arrivano tutti dagli operatori. Spot in radio, volantini, manifesti, pubblicità sui periodici di annunci – spiega Bartoletti – economicamente più di così non possiamo fare. Anno scorso, quando a causa della neve la Fiera è stata annullata, abbiamo restituito le quote pagate agli operatori, la cifra spesa per la pubblicità è stata la stessa, anche per comunicare l'annullamento della manifestazione, gli acconti pagati ad Enel per l'energia elettrica non ci sono stati mai restituiti”.

I problemi non sono decisamente pochi, ma nessuno esclude un eventuale ragionamento, anche solo per 2 giorni, per il prossimo anno. Quest'anno a a corollario della festa, l'1, 2, 3 febbraio si svolge in piazza Saffi  "Unità d'Italia a Tavola", mostra-mercato sulle le tipicità regionali enogastronomiche di tutta Italia. La manifestazione, ideata e organizzata da ARTE GROUP in collaborazione con il Comune di Forlì, è patrocinata per il secondo anno consecutivo dal MiPAAF (Ministero delle Politiche Agricole Alimentari Forestali) e per il primo anno dall'ENIT (Agenzia Nazionale del Turismo).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento