menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Festa dei Falò di Rocca fa il bis

La "città del fuoco" vuole raddoppiare l'appuntamento con la tradizionale 'Festa del Falò'. E' spuntata, infatti, la proposta di fare il bis per l'edizione 2013 con sfilata e festa gastronomica dedicata alle specialità locali

La "città del fuoco" vuole raddoppiare l'appuntamento con la tradizionale 'Festa dei Falò'. Dopo la prima  riunione del Comitato organizzatore di Rocca San Casciano, infatti, è spuntata la proposta, per l'edizione 2013 di dedicare, in via sperimentale, due serate alla grande manifestazione che ogni anno attira nella cittadina migliaia di persone.

Apertura delle danze, come sempre, il sabato dopo Pasqua che quest'anno cade il 6 aprile mentre la sfilata dei carri si vorrebbe replicare anche il sabato successivo, il 13 aprile, con tanto di festa gastronomica dedicata alle specialità locali. Ad avanzare la proposta, il rione Borgo con una buona reazione da parte di tutti i componenti del Comitato organizzatore formato dal Comune, dalla Pro Loco e dai rioni Borgo e Mercato. Tuttavia, la decisione di "allungare la notte della danza del fuoco" sarà meglio valutata alla prossima riunione di comitato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento