rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Manifestazioni

Festival di Castrocaro, buoni risultati di share: al lavoro sulla prossima edizione

Una serata di musica e spettacolo ripagata da un ottimo riscontro in termini di ascolti: si è chiusa così la 57esima edizione del Festival di Castrocaro "Voci nuove volti nuovi", la cui Finalissima, trasmessa in diretta su Rai1, ha fatto registrare numeri positivi

Una serata di musica e spettacolo ripagata da un ottimo riscontro in termini di ascolti: si è chiusa così la 57esima edizione del Festival di Castrocaro “Voci nuove volti nuovi”, la cui Finalissima, trasmessa in diretta su Rai1, ha fatto registrare numeri positivi. L’appuntamento conclusivo della kermesse canora ha infatti vinto ampiamente la serata televisiva, con uno share del 15,4% (2,4 milioni di spettatori), ben superiore al film proposto da Canale 5, giunto al secondo posto con il 9,9% di share.

Dati che sono stati accolti con grande soddisfazione dagli organizzatori della manifestazione, la Nove Eventi, cordata formata da un insieme di società operanti da oltre 20 anni nel mondo dello spettacolo. “Il successo televisivo – affermano - conferma la bontà della proposta del Festival di Castrocaro, anche a fronte della nuova collocazione: dal venerdì sera di metà luglio si è passati infatti quest’anno ad un sabato di fine agosto, mantenendo ottimi risultati in termini di share. Merito dei cantanti in gara, del conduttore Pupo, confermatosi ormai grande padrone di casa, e degli ospiti che hanno arricchito la serata, da Gigi D’Alessio ad Anna Tatangelo, senza dimenticare Giancarlo Magalli, Gigliola Cinquetti e la ‘sorpresa’ Vittorio Sgarbi”.

 Alla soddisfazione dei vincitori si affianca ovviamente quella della vincitrice del Festival, Alina Nicosia, il cui brano inedito “Io e te” in questi giorni si comincia a sentire nelle radio; la 16enne siciliana avrà poi la possibilità di competere per un posto sul prestigioso palco dell’Ariston, essendo entrata di diritto tra i 60 giovani in lizza per l’area Nuove Proposte del prossimo Festival di Sanremo. “Da oggi – concludono dalla Nove Eventi – si inizia a lavorare per il 2015, forti di un rinnovo contrattuale con la Rai per le prossime due edizioni che ci consentirà di programmare al meglio il futuro del Festival di Castrocaro”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festival di Castrocaro, buoni risultati di share: al lavoro sulla prossima edizione

ForlìToday è in caricamento