menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Musica, spettacolo e cultura: cala il sipario sui Mercoledì del Cuore

Otto serate di musica, spettacoli, cultura ed animazione per tutte le età. Si è conclusa lo scorso 25 luglio una nuova edizione dei Mercoledì del Cuore, l’ormai tradizionale appuntamento estivo dei forlivesi

Otto serate di musica, spettacoli, cultura ed animazione per tutte le età. Si è conclusa lo scorso 25 luglio una nuova edizione dei Mercoledì del Cuore, l’ormai tradizionale appuntamento estivo dei forlivesi che trasforma il centro storico in un grande palcoscenico a cielo aperto. Organizzati per il terzo anno consecutivo da Forlì nel Cuore, la società di promozione delle attività economiche ed artigianali del centro storico, i Mercoledì di giugno e luglio hanno visto in media ogni serata la presenza di diverse migliaia di persone che hanno affollato le 16 vie e piazze interessate dagli spettacoli, così come locali e negozi che hanno osservato aperture straordinarie. In tutto, sono stati circa 250 gli eventi nell’arco dei due mesi, per un totale di 70 artisti coinvolti e di oltre 20 associazioni e società sportive partecipanti.
 
Tra le altre cose, l’edizione 2012 ha visto per il secondo anno nei principali corsi di accesso al centro storico l’organizzazione di 3 serate tematiche, dedicate all’animazione per bambini, alla danza e al gioco, oltre a concerti per tutti i gusti, dj set, sport di strada, mostre, laboratori creativi e 4 serate dedicate ad un mercato del baratto in via Regnoli. Una novità è stata rappresentata invece dall’iniziativa “Babysciort”, proiezioni di corti animati in un negozio sfitto in corso Diaz, a cura di Sedicicorto International Film Festival. Una gradita conferma è arrivata infine dalle 7 visite guidate coordinate da Marco Viroli e Gabriele Zelli, che hanno interessato altrettanti percorsi artistici e culturali alla riscoperta della storia della città, coinvolgendo oltre 1.200 partecipanti.
 
Le serate hanno costituito anche un’occasione di shopping, oltre che per distribuire e fare conoscere la Card del Cuore, la nuova fidelity card del circuito Forlì nel Cuore che coinvolge esercizi pubblici e commerciali associati del centro storico, e che regala convenienza a chi fa acquisti nel cuore della città.
 
“I Mercoledì del Cuore – spiega Magda Mochnal, Presidente di Forlì nel Cuore – costituiscono ormai un patrimonio della città, come conferma la grande partecipazione e l’incremento di presenze, decisamente significative in un’area molto estesa dei territori. Voglio ringraziare in particolare gli artisti che si sono esibiti per la loro disponibilità, ed i residenti del centro storico che hanno convissuto con questa manifestazione nell’arco dei due mesi. Per quanto riguarda Forlì nel Cuore, l’impegno è rivolto già alla prossima edizione, augurandoci di proseguire in questo percorso di crescita”.
 

I Mercoledì del Cuore 2012 hanno visto il contributo di vari partner (Associazione Misso, Centro per le Famiglie, Corriere di Romagna, I.F.B.T., Radio Bruno, Regnoli 41, Sedicorto) e sponsor (Avis, Garage Internazionale, Nims, Nouvelle), che hanno anche allestito alcuni spazi del centro presentando le loro iniziative e proposte. I Mercoledì del Cuore sono ideati da Forlì nel Cuore in collaborazione con Comune di Forlì, Provincia, Camera di Commercio e Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì; sostengono l’attività della Società le associazioni di categoria Ascom Confcommercio, Confartigianato, Confesercenti, Cna e La Cassa dei Risparmi di Forlì e della Romagna, sponsor di Forlì nel Cuore per il 2012.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento