Palio di Santa Reparata a Terra del Sole

  • Dove
    Terra del Sole
    Indirizzo non disponibile
    Castrocaro Terme e Terra del Sole
  • Quando
    Dal 04/09/2014 al 07/09/2014
    vedi programma
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
Foto Chiara Macherozzi

La cittadella rinascimentale, di cui proprio quest’anno ricorre il 450esimo della sua fondazione voluta da Cosimo I de’ Medici, si prepara a celebrare il cinquantunesimo Palio di Santa Reparata con una festa lunga  quattro giorni, che, a partire da giovedì sea, culminerà nella giornata di domenica, nella cornice della Piazza d’Armi, dove il Borgo Romano e il Borgo Fiorentino si sfideranno all’ultimo dardo  di antica balestra “all’italiana”, alla conquista dell’ambito trofeo, dedicato alla Patrona .

Durante queste giornate, a mano a mano che ci si avvicina al fatidico giorno del Palio, Domenica, chi entrerà  nella medicea “Città Ideale” si ritroverà sempre di più in pieno Rinascimento, scoprendo il volto più suggestivo di Terra del Sole, con gli  stendardi del Borgo Romano e del Borgo Fiorentino che adornano i Castelli a guardia delle due Porte, i Palazzi di Piazza, le due contrade, e con le pavimentazioni laterali della Piazza d’Armi dipinte a festa .

Nella prima mattinata di giovedì avranno inizio le tradizionali pitture sui manti stradali : nelle due strisce della piazza d’Armi le due borgate avversarie si distingueranno per colori ed emblema, ovvero giglio rosso su campo bianco per i Fiorentini, leone rosso su campo giallo-blu per i Romani. Come testimoniano fotografie storiche, tradizionalmente ogni borgata  dipingeva il rispettivo manto stradale con  propri i colori ed emblemi. Vere e proprie gare a suon di pennello venivano ingaggiate tra i giovani avversari e, come risultato, capolavori di  “street art”. Questa tradizione cadde in disuso quando venne rifatta la pavimentazione dei due Borghi, ma dallo scorso anno si è pensato al compromesso di dipingere i lati della Piazza, rispettivamente davanti ai palazzi Arfelli e Piancastelli.

Da sabato pomeriggio fino a domenica sera ai lati della Chiesa di Santa Reparata si tornerà indietro nel tempo, grazie all’ allestimento di un mercato rinascimentale con antichi mestieri e figuranti in costume, tra i rumori, gli odori, grida dei venditori, gli aromi delle spezie, il lavorio attento dei tessitori e delle ricamatrici, il luccichio delle armi, i colori delle stoffe pregiate. Coppie di nobili, dame, cavalieri e pellegrini si aggireranno tra i banchi mentre in lontananza  un intenso rullar di tamburo accompagnerà la triste sorte di un malcapitato condotto  alla pubblica gogna.  Un'atmosfera assai suggestiva , specialmente quando, al calare della sera, i banchi del mercato verranno illuminati da candele e lanterne.

Per scoprire tutti i segreti nascosti all'interno di questo particolarissimo quadrilatero costruito esattamente 450 anni fa, la storia, le origini e le leggende di questa cittadella militare medicea , che dal sole prende il nome Eliopoli, definita nel Rinascimento Città  Ideale , in quanto concretizzazione dei princìpi dell'Umanesimo, la Pro Loco di Terra del Sole propone anche per sabato pomeriggio una visita guidata , anche in caso di maltempo. Sabato sera le due contrade rinnoveranno il rito della Cena della Vigilia del Palio, imbandendo per i propri contradaioli  e per  gli ospiti lunghe tavolate nei rispettivi borghi, tra musica, spettacoli, riti scaramantici , incoraggiamenti ai propri Balestrieri  e sfottò  e scherzi goliardici agli avversari, in vista della  sfida del giorno successivo. Domenica mattina alle ore 10 nella Chiesa di Santa Reparata si terrà la tradizionale Messa in latino con la benedizione del Palio.

Alle ore 16 il suono delle campane di Santa Reparata darà inizio al Palio, con la scenografica partenza del Commissario granducale da Palazzo Pretorio e dei cortei dai rispettivi Borghi fino alla Piazza d’Armi, dove si allocheranno nei tradizionali spazi, per assistere allo spettacolo. Quest’anno a vestire lo storico costume  del Commissario Granducale sarà il toscano Eugenio Giani, Presidente del Consiglio comunale di Firenze e Consigliere della Regione Toscana, nonché Presidente dell’Ente Casa Museo Buonarroti, mentre la consorte sarà il noto volto del Tg  Simona Branchetti, romagnola  “d.o.c. ”, a testimonianza  del connubio tra Toscana e Romagna, che caratterizza in tutto e per tutto  questo lembo di terra. Con la lettura del bando avranno inizio le sfide tra le due contrade di tiro alla fune e tiro alla balestra, valevole, quest’ultima, per la conquista del  51esimo Palio di S. Reparata. Tra una sfida e l’altra, la Piazza d’Armi farà da cornice alle esibizioni di spettacolari di giochi di bandiere accompagnati dal battere incalzante dei tamburi, pronti a scandire i momenti salienti della manifestazione, a cura della Compagnia di Sbandieratori, Musici e Uomini d’Arme di Terra del Sole .

Alle ore 19.00 sarà proclamato il Borgo vincitore del Palio 2014 e il miglior tiro individuale alla balestra, dopo di che la festa in piazza continuerà fino a tarda serata con vincitori e vinti. Verranno allestite lunghe tavolate per la cena e a partire dalle ore 22 tutti col naso all’insù per seguire lo spettacolo aereo di “Eventi Verticali”. I due acrobati correranno, danzeranno e salteranno sulla facciata del Palazzo Pretorio sospesi alle loro funi, disegnando coreografie aeree mozzafiato che il pubblico ha già potuto in parte ammirare lo scorso anno sulla facciata della Chiesa di Santa  Reparata. La vera novità di quest’anno sarà la tecnica con la quale la parete ed i due attori verticali verranno illuminati: sarà infatti il disegnatore sardo Fabio Lanza, utilizzando una tavoletta grafica, a disegnare letteralmente la luce. I disegni che creerà in “live” verranno proiettati sulla parete da un potente videoproiettore.

Lo spettatore vedrà il Palazzo Pretorio trasformarsi in una immensa tela sulla quale si susseguiranno colori e segni, talvolta ad evidenziare, talaltra a confondere i corpi degli artisti  in movimento. L’ambito palio di S. Reparata di quest’anno è stato dipinto dal pittore terrasolano  d.o.c. Vito Montanari, vero e proprio maestro di riferimento per l'arte della Romagna e non solo, che per anni ha dipinto ed insegnato a dipingere i “medaglioni” sulla pavimentazione del borgo Fiorentino, “street art” allo stato puro. Sono numerose le Associazioni, nate all’ombra dei due castelli di porta Romana e Fiorentina, che interagiscono per rendere efficace la macchina organizzativa:  l’Ente Palio di Santa  Reparata , la Pro-loco di Terra del Sole, Il Borgo Romano, Il Borgo Fiorentino, Ente Palio di Santa Reparata, La Compagnia dei Balestrieri, La Compagnia di Sbandieratori, Musici e Uomini d’Arme di Terra del Sole, Il Gruppo del Fuoco. Finora i Balestrieri del Borgo Fiorentino hanno accumulato 26 vittorie, l’ultima delle quali risale al Palio dello scorso anno, contro le 16 vittorie dei Balestrieri del Borgo Romano. Chi vincerà quest’anno?

Programma in sintesi delle Quattro Giornate del Palio
Giovedì 4 settembre
Ore 8 - Inizio delle tradizionali Pitture sui manti stradali  nei  due  rispettivi lati della piazza d’Armi  , a cura  rispettivamente del Borgo Romagno e del Borgo Fiorentino
Ore 21 – “Il Duello delle Giovani Leve” , dimostrazione in piazza dei Giovani Balestrieri
Ore 22,00 – In piazza d’Armi  Festa della birra “Dal Rinascimento all’età moderna” con il gruppo musicale “rinascimental-gotic-rock ” “ Taberna Vinaria” .   In caso di maltempo l’evento si terrà nel Triportico interno a Palazzo Pretorio.

Venerdì 5 settembre
Continua l’opera delle tradizionali Pitture sui rispettivi due lati della Piazza d’Armi da parte del Borgo Romano e del Borgo Fiorentino .

Sabato 6 settembre
Ore 16, 30 Visita guidata alla scoperta dei segreti di Terra del Sole tra storia,arte e leggende.  Ritrovo : Loggiato di Palazzo Pretorio. Durata di 2 ore e mezzo. Costo di €  8,00 (Applicabile scontistica Romagna Visit Card. Bambini gratis. Non occorre prenotazione. Info dirette: 349 8087330 )
Dalle ore 17  di sabato fino alle 23 di domenica  7 settembre   Mercato Rinascimentale con antichi mestieri e figuranti in costume (ai lati della Chiesa di Santa Reparata)
Ore 20  Cena della Vigilia del Palio nei due Borghi ,  tra musica, spettacoli, incoraggiamenti ai propri Balestrieri  , scaramanzie e scherzi goliardici  e sfottò rivolti agli avversari .
 Per informazioni e prenotazione alla cena : Borgo Romano: 3383233857 e pagina Facebook dedicata
Borgo Fiorentino: borgo.fiorentino@gmail.com e pagina Facebook dedicata

Domenica 7 settembre
Ore 9,00/23,00 Chiusura della cittadella medicea  e apertura del Mercato Rinascimentale con  antichi mestieri , figuranti e prodotti tipici
Ore 9,00 Inizio della Seconda Edizione della Foto Maratona con un nuovo regolamento   (vedi pagina Fb  dedicata https://www.facebook.com/andrea.finotto2?fref=photo)
Ore 10.00  Santa Messa in latino nella Chiesa di Santa Reparata e  benedizione del Palio
Ore 11.00 Esposizione di rapaci a cura del Falconiere Freddy  nel  Triportico interno di Palazzo Pretorio
Ore 12.00 – 14.30 Tiri di prova alternati dei Balestrieri del Borgo Romano e del Borgo Fiorentino  
Ore 16.00 inizio del Palio di Santa ReparataDopo il suono delle campane, partenza del Commissario granducale dal Palazzo Pretorio e dei cortei dalle rispettive borgate fino alla piazza d’Armi, dove si allocheranno nei tradizionali spazi.Lettura del bando e inizio delle sfide di tiro alla fune e tiro alla balestra.Esibizione spettacolare di giochi di bandiere accompagnati dal battere incalzante dei tamburi  a cura della Compagnia di Sbandieratori, Musici e Uomini d’Arme di Terra del Sole
Ore 19,00 Proclamazione del Borgo vincitore del Palio 2014 e del miglior tiro individuale alla balestra.
Ore 19,30  Cena in Piazza d’ Armi  con spettacoli e musica (per la modica cifra di 5 euro, si potrà mangiare salsiccia, patatine e degustare buon vino  in compagnia )
Ore 22,00 Spettacolo Aereo del duo internazionale Eventi verticali sulla facciata di Palazzo Pretorio.
Per accedere e partecipare ai festeggiamenti di domenica 7 settembre è richiesta un’offerta libera.

Chiara Macherozzi

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Documenti inediti, lettere e fotografie nella mostra "Il paese dei Mussolini"

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 29 agosto 2021
    • Casa natale Mussolini
  • Non si ferma il gruppo di lettura di Forlimpopoli: un nuovo incontro online con don De Lillo

    • solo domani
    • Gratis
    • 21 aprile 2021
    • online
  • Un primo "sguardo" alla grande mostra su Dante con Gianfranco Brunelli

    • Gratis
    • 23 aprile 2021
    • online
  • "Il giro del mondo dantesco in 80 Fumetti": un prestigioso percorso dedicato al Sommo Poeta

    • Gratis
    • dal 1 al 30 aprile 2021
    • Fumettoteca Alessandro Callegati "Calle" e online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ForlìToday è in caricamento