menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serena Dandini a Forlì, madrina del "Buon Vivere"

E' stata la madrina della manifestazione Serena Dandini a tagliare il nastro della seconda edizione della Settimana del Buon Vivere, lunedì alle 17,30 nel Salone Comunale di Forlì

E' stata la madrina della manifestazione Serena Dandini a tagliare il nastro della seconda edizione della Settimana del Buon Vivere, lunedì alle 17,30 nel Salone Comunale di Forlì. La Romagna? Per la Dandini è un simbolo del “buon vivere”, così com'è: “grassoccia e colorata” dice. Ha preso così il via ufficialmente la seconda edizione della manifestazione, che ha circa 70 eventi e quasi un centinaio di ospiti da tutto il mondo, chiamati a discutere di come sia possibile abbandonare il PIL per il Benessere Interno Lordo e passare da una visione basata sul consumo acritico a un'esistenza di qualità, che metta di nuovo la persona al centro.

 

 

La nota conduttrice televisiva è stata accolta dal sindaco Roberto Balzani ed è stata  la moderatrice di una tavola rotonda sull'economia sostenibile e gli elementi del benessere interno lordo a cui prenderanno parte l'economista dell'Università di Bologna Stefano Zamagni, il sociologo Aldo Bonomi, la vicepresidente di CNA nazionale Alessia Zaninello in rappresentanza di Rete Imprese Italia, il vicepresidente di Confindustria nazionale Cesare Trevisani, il presidente di Legacoop nazionale Giuliano Poletti in rappresentanza dell'Alleanza Cooperative Italiane e il vicedirettore del TG3 Giuliano Giubilei.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento