menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfida dei maestri di danza, weekend ricco al Palafiera

Il Palafiera di Forlì ospita dal 13 al 15 gennaio una "tre giorni" tutta dedicata al Campionato italiano di danza sportiva Classe Master. In particolare a sfidarsi saranno i maestri di danza sportiva della Midas-Fids

Il Palafiera di Forlì ospita dal 13 al 15 gennaio una “tre giorni” tutta dedicata al Campionato italiano di danza sportiva Classe Master. In particolare a sfidarsi saranno i maestri di danza sportiva della Midas-Fids. Molte le specialtà previste, dalla  Folk Show Dance alla Classic Show Dance. E ancora: Danze Brasiliane, South American Show Dance, Danze Latino,  Rock’ n Roll, Disco Fox,  Liscio Nazionale,  Ballo da Sala, Danze Standard, Salsa Cubana, Salsa Portoricana, Bachata e Merengue, danze Filuzziane, Caribbean Show Dance, Liscio Tradizionale Piemontese, Danze Folk Romagnole Danze Argentine e diverse combinate.

Il programma si svolge dalle 14 alle 17,30 di venerdì 13, quindi tutta la giornata (fino alle 16) di sabato 14 e domenica 15 gennaio. Si preannuncia come una sfida spettacolare e con un alto contenuto di professionalità, sfidandosi i maestri e le maestre di ballo.

Nel 2007 il CONI ha riconosciuto la Danza, come disciplina sportiva a tutti gli effetti, riconoscendo appunto la Federazione Italiana Danza Sportiva (FIDS). Il “mondo della danza” è appunto abbastanza “variegato”, sia come utilizzo di generi musicali (sui quali appunto vengono eseguite le varie performance) sia come caratteristiche specifiche tecniche completamente diverse tra loro. Esistono codifiche internazionali per alcune discipline specifiche come le Danze Standard, esistono inoltre le danze prettamente nazionali o interregionali come il Ballo Liscio, Ballo da sala, Danze Folk romagnole (con orgoglio divenute queste nostro patrimonio nazionale).

La Federazione Italiana (FIDS) regolamenta e disciplina l’organizzazione delle competizioni sportive (quelle che in gergo venivano un tempo definite semplicemente “gare di ballo”) in ossequio alle disposizioni del CONI per quanto riguarda lo sport. La federazione è composta quindi da Atleti, Tecnici Sportivi (maestri), Ufficiali di Gara, Giudici e Dirigenti ed inoltre una particolare “figura”, nella fattispecie i Tecnici/Maestri che ancora però competono (figura che all’estero viene definita “Classe Master o Professional Division”).

Alla manifestazione parteciperanno suddivise nelle varie specialità, circa 250/300 coppie fisiche provenienti da tutta Italia, fra cui alcune coppie attualmente detentrici di importanti titoli mondiali (campioni del mondo ed europei). E' previsto l'afflusso di migliaia di supporter.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento