menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trebbo dell'Epifania al Foro Boario

Mentre in tutta la Romagna gruppi di pasquaroli saranno impegnati a proporre filastrocche e canti propiziatori, lunedì 6 gennaio 2014, con inizio alle ore 15.30, presso la sala assemblee del Foro Boario

Mentre in tutta la Romagna gruppi di pasquaroli saranno impegnati a proporre filastrocche e canti propiziatori, lunedì 6 gennaio 2014, con inizio alle ore 15.30, presso la sala assemblee del Foro Boario, piazzale Foro Boario 7, Forlì, si terrà il "Trebbo dell'Epifania" con i poeti Gianfranco Miro Gori, Marino Monti, Giovanni Nadiani, Annalisa Teodorani. Il pomeriggio sarà allietato dalle note musicali di Tina e Mauro. Durante il corso dell'iniziativa, giunta alla diciottesima edizione, si ricorderanno le tradizioni legate alla festa dell'Epifania. Inoltre verranno presentati il libro "Personaggi di Forlì - Uomini e donne tra Otto e Novecento" di Marco Viroli e Gabriele Zelli, edito dal Ponte Vecchio di Cesena, e il calendario "Pieveacquedotto... in scatti".

Da sempre il giorno della Befana ha un fascino particolare; sia per la tradizione religiosa che celebra l'adozione dei Magi, i sapienti d'Oriente, rivolta al piccolo Gesù nato in Betlemme (una straordinaria raffigurazione dell'evento è contenuta nella lunetta posta sopra il portone di accesso dell'Abbazia di San Mercuriale, il più celebre e delicato gruppo scultoreo forlivese), sia per la tradizione popolare che mette in scena l'arrivo della vecchia, la Befana, simbolo trasformato della strega. Tempo di festa, un tempo soprattutto in campagna, molto prima che si concepisse l'usanza di offrire doni e di riempire di dolciumi e un po' di carbone le calze appese al camino.  Per questo il Comitato culturale di Pieveacquedotto e l'Associazione culturale "E' Sdaz", nel tentativo di contribuire a mantenere vive nella memoria dei forlivesi le tradizioni di un tempo, ripropongono un appuntamento dedicato al dialetto, fin dall'inizio molto apprezzato dai numerosi partecipanti.

Il piacere dello stare insieme sarà concluso da un momento conviviale.
Per informazioni 3493737026.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento