rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Manifestazioni

Più di 90 volontari alla Settimana del Buon Vivere

Più di novanta ragazzi e (soprattutto) ragazze dai 20 ai 25 anni - per la maggior parte studenti universitari - hanno risposto all'invito a donare il proprio tempo e il proprio entusiasmo

Più di novanta ragazzi e (soprattutto) ragazze dai 20 ai 25 anni - per la maggior parte studenti universitari - hanno risposto all'invito a donare il proprio tempo e il proprio entusiasmo per la buona riuscita della Settimana del Buon Vivere.

L'incontro organizzativo con il primo gruppo si è tenuto ieri sera, in via Monteverdi. «Si tratta di una risposta straordinaria che ci riempie di orgoglio - ha detto il direttore di Legacoop Forlì-Cesena e ideatrice dell'evento Monica Fantini, ringraziandoli tutti in apertura.

«Siete voi - ha aggiunto - i veri protagonisti di questa iniziativa. È grazie a voi che possiamo trasformare questo evento nell'evento della comunità, portando in primo piano i temi che sono i punti cardine per costruire e far crescere dall'oggi il vostro futuro».

L'adesione è avvenuta esclusivamente attraverso i canali online, i social network, le bacheche universitarie e il passaparola, a testimonianza del fatto che c'è grande interesse e voglia di essere propostivi su questi argomenti specialmente nel mondo giovanile.

Fra le altre cose i volontari saranno tutti chiamati, al di là dei singoli compiti, a documentare un "diario di bordo", con immagini, scritti e documenti filmati che verrà conservato e reso pubblico al termine della manifestazione. In più potranno contribuire a creare il backstage fotografico che è già online nelle pagine Facebook, Twitter e Flickr della Settimana del Buon Vivere.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più di 90 volontari alla Settimana del Buon Vivere

ForlìToday è in caricamento