Maria Pia Timo racconta logorio della vita moderna in "Una donna di primo'ordine"

  • Dove
    Teatro comunale di Predappio
    Indirizzo non disponibile
    Predappio
  • Quando
    Dal 18/10/2020 al 18/10/2020
    16.30 e 21
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Il 18 ottobre, alle 16.30 e alle 21, al Teatro comunale di Predappio va in scena lo spettacolo "Una donna di primo'ordine. Guida pratica per sistemare l’armadio, il cane e il marito" con Maria Pia Timo.

Il big bang della dispensa, le tante mail da smistare, la chat dell’ufficio, le chiavi da ritrovare ogni mattina, lo strazio della casa di famiglia da svuotare, le telefonate dei call center, le parecchie mail da smistare, la palestra, la chat della palestra, “… gli occhiali? Dove ho messo gli occhiali?” lo sconquasso dei topi di appartamento, la chat dei vicini, le troppe mail da smistare, lo scompiglio dei bambini, “… lo prendi tu il latte?” la chat delle mamme, la piscina, le lavatrici, le spam, le scadenze... Basta! Il “logorio della vita moderna”, per citare un vecchio Carosello, che ci fa desiderare un più sereno eremitaggio monacale, ci logora i nervi, il fisico e le unghie. Può un’attrice comica mettere in ordine la vostra vita?

Controsensi, rimedi, teorie scientifiche e non, riflessioni, metodi giapponesi, metodi della nonna, utopie e assurdità del nostro vivere, sostegni farmacologici-omeopatici-stupefacenti… e soprattutto tante risate. Questi e altri ancora sono gli elementi portanti di un divertente e accorato a-solo per la ricerca della felicità in uno spettacolo che forse cambierà un po’ le vostre abitudini.

Biglietti: intero 18 euro, ridotto 12 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • In vetrina le opere della giovanissima artista romagnola

    • Gratis
    • dal 9 al 22 gennaio 2021
    • Mesticheria Casadei
  • "Mutonia", una ricerca fotografica tra fantasia, gioco e futuro

    • da domani
    • Gratis
    • dal 19 gennaio al 19 febbraio 2021
    • Ospedale Morgagni - Pediatria
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ForlìToday è in caricamento