'Meet the Docs! Film Fest', domenica ultima giornata di proiezioni

Si conclude domenica la quarta edizione di Meet the Docs! Film Fest, rassegna forlivese sul cinema documentario

Si conclude domenica la quarta edizione di Meet the Docs! Film Fest, rassegna forlivese sul cinema documentario, alla Fabbrica delle Candele in Piazzetta Corbizzi 9/30. Dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00 avrà luogo l’ultimo workshop della rassegna, Scrivere per l’online, a cura di Giulio Sangiorgio, direttore di Film Tv, in cui verranno offerti spunti ed esempi pratici su come contrastare l’omologazione della scrittura sul web. Alle ore 18.00 verrà proiettato l’ultimo documentario di Mondovisioni (in collaborazione con Internazionale e CineAgenzia), Hong Kong Moments, di Zhou Bing, che racconta le storie e i diversi punti di vista di sette persone ritrovatesi al centro delle proteste scoppiate nella metropoli asiatica. In collegamento via Skype, a introdurre il film sarà Giada Messetti, sinologa e autrice tv molto nota per il suo blog.

Gran finale, alle 21.30, con Aceh, After di Silvia Vignato, che sarà presente in sala insieme a Juan Martin Baigorria, direttore della fotografia, mentre Giacomo Tabacco, aiuto regia e ricercatore, sarà in collegamento via Skype.  Aceh (Indonesia) dopo la fine della guerra civile e l’esaurimento dei giacimenti è un paesaggio ambiguo, dove vecchie cisterne di gas si alternano a fornaci artigianali e a piccole industrie di trasformazione alimentare. Nelle vite delle due protagoniste, Fitri e Lela, il trauma del conflitto civile, delle deportazioni, dei massacri e delle fughe riveste un ruolo tanto importante quanto drammatico. Si tratta di un’eredità difficile con cui convivere, fatta di violenza, disoccupazione e spaccio di droga.

Prima di ogni proiezione verrà proposto Emergènza, un mini-documentario a puntate curato da Tiresia, che racconta le problematiche legate alla regolarizzazione promossa dal Decreto Rilancio dello scorso maggio, nella provincia di Forlì-Cesena. In collaborazione con Forlì Città Aperta, il lavoro si interroga sui perché di una tematica da troppo tempo lasciata in sospeso. Le voci dei protagonisti raccontano gli ostacoli e le speranze, spesso disattese, di un provvedimento incompleto fin dalla sua genesi. Aperta una piccola postazione bar organizzata in collaborazione con Villa Bagnolo e Coop Alleanza 3.0.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Meet the Docs! Film Fest, sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna e dal Comune di Forlì, nasce come sintesi del progetto culturale dedicato al mondo dell’audiovisivo The Act of Looking - L’atto di vedere, ideato da Sunset insieme all’associazione universitaria Koiné Onlus Forlì e a Tiresia. Il festival è realizzato anche grazie a numerose collaborazioni: Internazionale, CineAgenzia, Cineteca di Bologna, Doc in Tour, Festival del Buon Vivere e Terra del Buon Vivere, Forlì.Soglie, Kaleo – chiamata a raccolta, Città Di Ebla, EXATR, D.E-R - Documentaristi Emilia-Romagna, Forlì Città Aperta, Tribucoop e Villa Bagnolo. Gli sponsor dell’edizione 2020 sono La BCC - Credito Cooperativo Ravennate, Forlivese e Imolese, Coop Alleanza 3.0 e STC Tipografico dei Comuni.  I media partner sono Film Tv, MMP webTV, ForlìToday, Teleromagna, TR24.it, Radio Bruno e Koiné FM. Meet the Docs! Film Fest fa parte del Comitato Forlì Soglie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Forlì parte la ribellione delle palestre: "Se imporranno la chiusura, non chiuderemo"

  • Coronavirus, ecco il nuovo dpcm punto per punto: ristoranti chiusi alle 18. Stop per palestre, cinema e teatri

  • Coronavirus, due insegnanti e tre studenti infettati: classe dell'asilo in quarantena

  • Meldola in lutto per la scomparsa di Stefanino, il sindaco: "Una figura speciale per tutti"

  • Travolto all'uscita della scuola: bimbo trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Non paga i debiti della propria azienda: l’imprenditore creditore assolda i killer per ucciderlo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento