Si festeggia la Liberazione con il diario del partigiano Betti

In occasione del 75° anniversario della Liberazione di Meldola, il Comune di Meldola e la sezione locale dell'Anpi organizzano per la serata di lunedì 28 ottobre, alle ore 20.30, alla Sala Versari del Palazzo Doria Pamphili (piazza Felice Orsini, 12/e) la presentazione del diario del partigiano Betti che liberò Meldola.

Ad aprire la serata è il sindaco di Meldola Roberto Cavallucci; seguono gli interventi di Miro Gori, Presidente Provinciale ANPI e di Beatrice Betti, figlia del partigiano Betti.

Coordina la serata Paola Borghesi, Presidente Anpi sezione di Meldola.
Nel corso della serata sarà proiettato un filmato dell'Imperial War Museum di Londra.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • François Hartog e Roberto Balzani rileggono la storia contemporanea attraverso il "presentismo"

    • solo oggi
    • Gratis
    • 6 maggio 2021
    • online
  • “Contrastare la povertà educativa minorile”: anche il Consorzio di Solidarietà sociale presenta un progetto

    • solo domani
    • Gratis
    • 7 maggio 2021
    • online
  • Nel giorno in cui si ricordano le vittime del terrorismo, incontro con Davide Conti

    • solo domani
    • Gratis
    • 7 maggio 2021
    • online

I più visti

  • A passeggio per la città: sei camminate per scoprire angoli e curiosità di Forlì

    • 10 maggio 2021
    • centro storico
  • Torna sotto i portici della piazza il mercatino dell'antiquariato

    • solo oggi
    • Gratis
    • 8 maggio 2021
    • portici di piazza Saffi e Corso Della Repubblica
  • Documenti inediti, lettere e fotografie nella mostra "Il paese dei Mussolini"

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 29 agosto 2021
    • Casa natale Mussolini
  • Si torna a cantare: i Magic Queen al Teatro Testori

    • oggi e domani
    • dal 8 al 9 maggio 2021
    • Teatro Testori
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ForlìToday è in caricamento