rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Eventi

Ancora un mercoledì con il botto in centro: corso Mazzini via dello sport

Anche per il quarto appuntamento in migliaia hanno affollato le strade del centro per i numerosi eventi in programma tra musica, cultura e spettacolo

La musica, l’estate che avanza, il caldo, la voglia di ballare e quella di ridere, la città che prende vita e s’illumina di divertimento, è iniziato così il mese di luglio grazie ai “Mercoledì del Cuore”, l’ormai immancabile appuntamento dell’estate forlivese curato da Forlì nel Cuore, la società di promozione e valorizzazione delle attività produttive e commerciali del centro storico, che delizierà l'estate dei cittadini e dei visitatori fino alla fine del mese.

Anche per il quarto appuntamento in migliaia hanno affollato le strade del centro per i numerosi eventi in programma tra musica, cultura e spettacolo. In corso Mazzini, trasformatosi per l’occasione in via dello sport, in tantissimi si sono riscoperti sportivi per un giorno partecipando alle prove aperte di diverse discipline, dal calcio alle arti marziali, dalla ginnastica artistica al parkour, rese possibili grazie alla collaborazione di numerose società sportive forlivesi.  A partecipare alle attività anche il sindaco Davide Drei, che non ha perso occasione di fare una partita a calcio balilla, accompagnato dall’assessore allo Sport Sara Samorì e dagli assessori Emanuela Briccolani e Francesca Gardini. Ma non solo sport, in corso Mazzini anche tanta musica live, animazione per i più piccoli e, con l’evento “Mercoledì in Bolla” organizzato dal ristorante Porta San Pietro, una serata all’insegna di bollicine e buon vino come assaggio di un settembre tutto da scoprire. Grande successo anche in Piazza Guido da Montefeltro invasa dal raffinato repertorio di musica jazz dei Promenade en France ospitati dal ristorante Don Abbondio.

Primo mercoledì di luglio in centro

Elettronica, jazz, e avanguardia hanno invece fatto ballare via dei Mille grazie all’esibizione dei Duore Live presso l’osteria Le Ombre. Musica dal vivo anche al Muffafè in Piazza XX Settembre dove la cena è stata accompagnata dalla sensuale sonorità del tango argentino sprigionatasi dalla chitarra acustica di Carlo Calderaro. Inoltre tanta avventura e brividi a sette metri di altezza: in Piazza Saffi in tantissimi hanno scalato la torre di arrampicata installata per i Mercoledì del Cuore di Luglio dall’Indiana Park di Terme della Fratta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora un mercoledì con il botto in centro: corso Mazzini via dello sport

ForlìToday è in caricamento