La mostra “Liberty” chiude con un’apertura serale straordinaria

Sempre nella giornata di domenica Palazzo Romagnoli saluterà la mostra “Liberty” ospitando alle 16.30 uno spettacolo – ad ingresso libero - sui tesori ricamati dell’industria artistica emiliana “Aemilia Ars merletti e ricami”.

In occasione dell’ultima giornata di apertura, domenica, la mostra “Liberty. Uno stile per l’Italia moderna”, allestita ai Musei San Domenico di Forlì, osserverà l’orario continuato dalle 9.30 del mattino fino alle 22 (con chiusura della biglietteria alle 21),  per consentire a che non l’ha ancora fatto - e desidera farlo un’ultima volta - di visitare una delle esposizioni più apprezzate ed originali del 2014 in un contesto di particolare suggestione.

Oltre a visitare la mostra individualmente, sarà possibile partecipare alla visita guidata a partenza fissa dedicata a Fluenze Liberty. Scoprire la modernità tra fiducia ed inquietudini. La visita partirà alle ore 19 al costo di 5,00 euro a persona oltre al biglietto di ingresso. La prenotazione non è necessaria. Sempre nella giornata di domenica Palazzo Romagnoli saluterà la mostra “Liberty” ospitando alle 16.30 uno spettacolo – ad ingresso libero - sui tesori ricamati dell’industria artistica emiliana “Aemilia Ars merletti e ricami”.

Lo spettacolo – nato dalla collaborazione tra l’associazione KIZE’ teatro e il Museo della Tappezzeria Vittorio Zironi di Bologna - vuole valorizzare un patrimonio artistico importantissimo per la storia dell’industria-artistica bolognese ed emiliana, noto in tutto il mondo, attraverso le storie delle donne che lo hanno percorso. La storia di questo merletto si intreccia così a storie di vita al femminile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • La sciagura del ciclista ucciso, "Era generoso e scherzoso". L'automobilista indagata per omicidio stradale

  • La rabbia del titolare del ristorante: "Lo Stato mi nega il ristoro, io riapro"

Torna su
ForlìToday è in caricamento