rotate-mobile
Eventi

La figura di Decio Anzani in una mostra a Londra: Mattarella incontra Alfio Bernabei

Mattarella ha mostrato interesse per i contenuti della mostra che originata al Centro Studi Piero Calamandrei di Jesi è finita a Londra per iniziativa dell’Anpi nel 70esimo della Liberazione

Nel corso della sua breve visita a Londra il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha incontrato l’autore dovadolese Alfio Bernabei, il quale ha presentato al capo dello Stato i contenuti della mostra da lui curata alla Holborn Library in cui il sarto forlivese Decio Anzani figura tra i personaggi principali. La mostra inaugurata recentemente, e basata sul libro di Bernabei “Esuli ed emigrati italiani nel Regno Unito 1920-1940”, spiega come la comunità italiana in Inghilterra visse nel periodo tra le due guerre e come fin dal 1922 proprio a Londra sorse il primo gruppo di resistenza al fascismo dall’estero di cui faceva parte anche Anzani.

.”Oltre ad essere un sarto famoso, Anzani era un intellettuale e uomo politico - ha spiegato Bernabei -. Negli Anni Trenta diventò il Segretario
Onorario della sezione britannica della Lega Italiana per i Diritti dell’Uomo ed era lui che manteneva i rapporti con il Partito Laburista per denunciare il regime in Italia.” La vita di Anzani finì in tragedia quando a seguito della dichiarazione di guerra di Mussolini al Regno Unito il 10 giugno del 1940 venne internato per sbaglio come “nemico straniero”  insieme ad altri 4.500 italiani residenti in Inghilterra. Centinaia di internati  finirono poi sull’Arandora Star che doveva trasportarli in Canada. Partita da Liverpool il 30 giugno, due giorni dopo la nave fu intercettata da un sottomarino tedesco che lanciò un siluro. Affondò in venti minuti e tra i 476 italiani che morirono ci fu anche Anzani.

Mattarella ha mostrato interesse per i contenuti della mostra che originata al Centro Studi Piero Calamandrei di Jesi è finita a Londra per iniziativa dell’Anpi nel 70esimo della Liberazione.  “E’ significativo che tra l’incontro con la Regina e il dibattito alla London School of Economics il presidente abbia trovato il tempo di informarsi su questa mostra - ha detto Bernabei -. E' evidente che farà della memoria storica e dei valori della resistenza uno dei punti cardinali del suo mandato.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La figura di Decio Anzani in una mostra a Londra: Mattarella incontra Alfio Bernabei

ForlìToday è in caricamento