Sabato, 13 Luglio 2024
L'estate in Romagna / Santa Sofia

Musica, libri, sport, gastronomia: scorpacciata di eventi a Santa Sofia per un’estate a tutto tondo

L’estate santasofiese proseguirà, ora, con iniziative rodate e novità

Con il mese di luglio, entra nel vivo il calendario degli eventi estivi promosso dal Comune di Santa Sofia e realizzato con la collaborazione delle numerose associazioni di volontariato locali. L’estate è iniziata col botto, Sabato scorso, infatti, il Parco Fluviale si è riempito di appassionati di musica che sono giunti per partecipare al concerto di Giancane e Zerocalcare, evento finanziato con fondi Pnrr e organizzato a cura di Acieloaperto e associazione Retropop.

"Una giornata magnifica - commenta la sindaca Ilaria Marianini - con tante persone che sono arrivate da vicino e da lontano. Non è il primo grande evento che ospitiamo a Santa Sofia e spero che in futuro si possa ripetere l’esperienza, dal momento che ritengo che questo afflusso possa essere molto positivo per tutto l’indotto della vallata. Una preziosa occasione di visibilità per il territorio, per il parco fluviale ed il museo di sculture all’aperto. Per l’ottimo svolgimento della giornata, desidero ringraziare la struttura comunale, le forze dell’ordine, Pro Loco Santa Sofia, Romagna Acque Società delle Fonti, Enpa, Gruppo Alpini Alto Bidente, Croce rossa, Misericordia e tutti coloro che hanno messo a disposizione le proprie competenze ed il proprio lavoro".

L’estate santasofiese proseguirà, ora, con iniziative rodate e novità. Tra gli eventi che sono oramai abituali a Santa Sofia ci sono il Premio Sportilia (che si è svolto lunedì al Parco della Resistenza), Rumors Festival (12 e 13 luglio al Parco della Resistenza), gli eventi di Dai De Jazz che presenta laura Avanzolini 4et (17 luglio ore 21.30 al Parco della Resistenza) e Sarah Jane Ghiotti e Francesco Nasone (10 agosto ore 21.00 nella Chiesa di San Pietro a Corniolo), il raduno ciclistico Unpaved Roads (22 e 23 settembre). Grande conferma ed evento clou dell’estate è la trentatresima edizione del Festival “Di strada... in strada” organizzato da Pro Loco Santa Sofia e Rias: 11 agosto a Spinello, 12 agosto a Corniolo, 13, 14 e 15 agosto a Santa Sofia con decine di spettacoli di circo teatro, giocoleria, musica e arte di strada.

Tra le novità, citiamo la rassegna “Argini” organizzata da Sophia il Libris ed Archimedia, con una serie di incontri con l’autore nella accogliente piazza Corzani: il 15 luglio alle 21 Nicoletta Verna presenta “I giorni di vetro”, il 20 agosto Francesco Selvi presenta “Enrico e Giuliano”. Sempre a cura di Sophia il Libris saranno le letture al giardino botanico di Valbonella (20 luglio e 24 agosto) e le proiezioni di docufilm “Schegge di vita santasofiese (25 luglio e 18 agosto). Numerose anche le iniziative del Corpo bandistico “C. Roveroni” in occasione del 180° anniversario dalla fondazione: il 26 luglio la Fattoria Roveroni propone un concerto reunion, l’8 agosto la Banda si esibirà in piazza Gentili insieme alla Banda di Sarsina, il 24 agosto terrà un concerto a Palazzo Bianchini Mortani. Il 1 settembre, inoltre, avremo il Concerto della formazione giovanile ANBIMA dell’Emilia Romagna.

Per quanto riguarda le frazioni, a Spinello è in programma una rassegna cinematografica “Drive in” (26 luglio, 23 agosto), la festa patronale e festa dei bambini (4 agosto), la serata musicale (17 agosto). Tante le iniziative anche a Corniolo e Campigna, con la cena a base di pesce (13 luglio), le uscite in canoa al lago di Poggio Baldi (20 e 21 luglio), Campigna in arte (21 luglio), il “surf in montagna” (3 agosto), il concerto all'alba in Campigna (6 agosto), il concerto “Not to mention” (17 agosto), la rassegna Monti Orfici con Teatro Zigoia (dal 22 al 25 agosto), la manifestazione “Dal Bosco al desco” a Campigna (18 agosto).

Da ricordare, poi, lo spettacolo “Ce la siamo cercata” organizzata da Anpi Santa Sofia e Gruppo OttoMarzo (16 luglio al Parco della Resistenza), la Festa dello Sport (dal 26 al 28 luglio presso la Parrocchia di Santa Lucia), la festa Avis (da 2 al 4 agosto al Parco della Resistenza). Il 28 luglio, nell’ambito della manifestazione “Musica in foresta”, finanziata con fondi Pnrr e organizzata dall’associazione Musicale Roveroni, si terrà l’esibizione del Gruppo Ocarinistico Budriese a Badia di Sasso, preceduto da un’escursione.

L’estate si chiude con gli immancabili appuntamenti di settembre: il Festival Come Acqua (8 settembre), il raduno ciclistico Unpaved Roads (21 e 22 settembre), la Sagra del tortello sulla lastra (22 settembre), a cui si affianca il Raduno Borghi della Lettura (8 settembre) e due eventi organizzato da Sophia in Libris il 28 settembre: la presentazione del libro “Memorie. Domenico Leoni” di Allaman Allamani e la presentazione del lavori di archiviazione e riordino dell’Archivio Pagani Nefetti.

"Il calendario degli eventi estivi è denso, e si arricchirà ulteriormente con nuove iniziative - commenta l’assessora alla Cultura Chiara Bellini -. Un ringraziamento speciale va a tutte le associazioni coinvolte nella realizzazione delle varie attività in programma: grazie al loro impegno, la nostra sarà un’ estate ricca di esperienze significative, che rispondono a interessi diversi e sono rivolte a tutti, ai cittadini di Santa Sofia e alle persone che giungono per partecipare ai tanti momenti di festa, arte, cultura, musica e sport che offre il nostro vivacissimo paese”. Il calendario di eventi è realizzato dal comune di Santa Sofia in collaborazione con le associazioni di volontariato. Per maggiori informazioni e dettagli sui singoli eventi è possibile seguire i social Visit Santa Sofia e consultare la pagina www.visitsantasofia.it, per il festival “Di strada... in strada” www.distradainstrada.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica, libri, sport, gastronomia: scorpacciata di eventi a Santa Sofia per un’estate a tutto tondo
ForlìToday è in caricamento