"Oh che bel Castello": pedalate, spettacoli e visite speciali per ammirare le rocche del territorio

  • Dove
    sedi varie - vedi programma
    Indirizzo non disponibile
    Castrocaro Terme e Terra del Sole
  • Quando
    Dal 03/10/2020 al 11/10/2020
    vari orari - vedi programma
  • Prezzo
    alcuni eventi a pagamento
  • Altre Informazioni

Nei due week end del 3-4 e 10-11 ottobre 2020 un pool di realtà del territorio si federa per organizzare, nell’ambito dell’iniziativa della regionale “Oh… che bel Castello!”, un fitto calendario di iniziative allo scopo di valorizzare le rocche e i castelli del territorio.

A Castrocaro 

Si comincia dalla splendida Fortezza che sovrasta la cittadina di Castrocaro Terme. Pro Loco di Castrocaro, Consorzio Castrumcari, Entroterre Festival, Scuola di Musica Popolare APS e BIKE TO ASD, hanno unito le forze per presentare un programma di iniziative estremamente vario e stimolante, dalle visite guidate alle pedalate in bike ed E-bike, dalla musica popolare a quella antica, alla scoperta, un po’ diversa ed originale, della Fortezza e del territorio che la circonda.

Si partirà sabato 3 ottobre con l’itinerario cicloturistico, adatto alla famiglia intera, organizzato da BIKE TO e Luigi Barilari, che porterà i partecipanti in una escursione che toccherà Terra del Sole e Monte Poggiolo, per tornare poi alla Rocca di Castrocaro dove avrà luogo una visita al Museo e al Castello, inclusi i monumentali Arsenali Medicei. Sarà possibile noleggiare le Mountain Bike elettriche: E-Bike. Attenzione, posti limitati ad 8 escursionisti per cui è obbligatoria la prenotazione: 348 248 9029 - info@biketo.it

Sabato pomeriggio e domenica mattina sarà comunque possibile visitare la Fortezza anche con visite guidate dal “Castellano”, Patron della Pro Loco, Elio Caruso.

Le visite della Fortezza di domenica pomeriggio 4 ottobre (alle 15:00 ed alle 17:00) saranno speciali perché, oltre al sapiente racconto del Castellano, vedranno il loro culmine con l’intervento musicale di Gabriella Aiello, docente della SMP (voce e percussioni) e Peter Rabanser (voce, liuti e fiati) in: “Storie In-Cantate”. La parte musicale si svolgerà all’interno della Sala delle Cannoniere, all’interno dell’Arsenale Mediceo della Fortezza, luogo suggestivo sconosciuto ai più perché riaperto al pubblico da pochissimo dopo un lungo restauro. Per queste due visite in numero massimo di persone previste è 20 a gruppo per cui, anche in questo caso, la prenotazione al numero 339 4991560, è obbligatoria.

Sabato 10 e domenica 11 Ottobre, si replica. Stesso programma con una sola variante: ad allietare le visite alla Fortezza delle 15 e delle 17 di Domenica 11 Ottobre saranno le musiche popolari dei balcani e dell’est Europa interpretate dal duo GJAMADANI ovvero Bardh Jakova (fisarmonica) e Gioele Sindona (violino), entrambi insegnanti della Scuola Forlimpopolese che ha collaborato all’iniziativa.

A Terra del Sole

A Terra del Sole proposte differenti che completano e arricchiscono l’offerta dei primi due week end di ottobre. 

Sabato 3 ottobre la Proloco di Terra del Sole organizza infatti, al Palazzo Pretorio, a partire dalle 09:45, il Convegno: L'Europa s'è desta. Dai moti rivoluzionari alle vie per la libertà nel Granducato di Toscana. Alle 12:15 poi sarà inaugurata la mostra, associata al convegno, ricca di documenti e cimeli risorgimentali, che rimarrà poi aperta dal 3 0ttobre al 16 novembre il sabato e la domenica con orario 10-12 e 15-18 (info e prenotazioni Andrea 3357026444)

Sabato 10 Ottobre, alle 21:00, presso la Chiesa di santa Reparata, spazio ad un Concerto di Musica Antica con il Trio Euthymia composto da Yuri Ciccarese (Flauto), Luca Dalsass (Violino) ed Alessandra Trentin (Arpa). Ingresso libero con posti limitati (Prenotazioni consigliate chiamando Andrea Bandini: 3357026444)

Sabato 3 e Domenica 4 Ottobre presso il Castello del capitano delle Artiglierie in Via Felice Cavallotti, 2/a, si propone l’iniziativa: “Il Castello delle Fiabe”, un percorso incantato di 75 minuti fitto di tante sorprese, giochi, laboratori, spettacolini e pura magia. Prenotazioni aperte e più orari di ingresso percorso previsti: 10.00; 11.00; 12.00; 14.00; 15.00; 16.00; 17.00; 18.00. Possibile acquisto in prevendita alla pagina: www.feshioneventi.it

A Bertinoro

Di Rocca in Rocca sullo Spungone nel Comune di Bertinoro il 3-4 e 10-11 ottobre, propone un percorso guidato con operatore autorizzato - in mountainbike o e-bike - alla scoperta di colline che offrono panorami di natura quieta ma genuina, ricca di biodiversità, giacimento di squisitezze legate alla più tipica tradizione enogastronomica della Romagna, toccando le quattro rocche di Bertinoro, Meldola, Predappio e Castrocaro Terme edificate su affioramenti di Spungone.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

  • La Forlì di Dante si riscopre con le camminate guidate fra arte e storia

    • dal 2 al 17 novembre 2020
    • sedi varie - vedi programma

I più visti

  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 31 ottobre 2020
    • Musei San Domenico
  • Vintage e Contemporanea: biglietti a prezzi scontati per i due eventi da non perdere alla Fiera di Forlì

    • dal 23 ottobre al 1 novembre 2020
    • Fiera di Forlì
  • Halloween al museo: bimbi investigatori alla ricerca degli animali nascosti nei dipinti

    • 31 ottobre 2020
    • Palazzo Romagnoli
  • "Trasmutazioni", la personale del pittore Daniele Masini

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 11 novembre 2020
    • Galleria d'Arte Farneti
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ForlìToday è in caricamento