Parrocchia di Coriano in festa per la Beata Vergine della Tenerezza

Sabato 26 e domenica 27 settembre, la parrocchia di Coriano festeggia la Beata Vergine della Tenerezza. Sarà il collegamento video con la Cattedrale di Forlì, in occasione della celebrazione solenne di apertura dell’anno pastorale diocesano (sabato 26 settembre, alle 20.30), presieduta dal vescovo di Forlì-Bertinoro mons. Livio Corazza, il momento iniziale della festa della comunità cristiana di via Pacchioni.

"Ripartire dopo una brutta parentesi, o rinascere per un nuovo inizio - scrive il parroco don Enzo Scaioli - è la provocazione del nostro vescovo Livio, che potremo seguire in diretta video dalla Cattedrale, qui dalla nostra chiesa". La Madonna della Tenerezza è la patrona di Coriano. "Di quale tenerezza si tratta - chiede don Enzo ai suoi ‘christifideles’ – se non quella indicataci da S. Giovanni Paolo II, che in ‘Amore e Responsabilità’ parla di tenerezza come l’arte di sentire l’uomo tutto intero?. Durante il “lockdown” imposto dall’emergenza coronavirus, è venuto spontaneo fermarci a guardare la nostra vita e il volto dei nostri cari in casa. Era uno sguardo di tenerezza verso la nostra umanità, i nostri bisogni e i desideri? Oppure ci siamo “maltrattati” cercando di sfuggire alle nostre più grandi esigenze?".

"Con alcune coppie di fidanzati e di sposi, in un viaggio nella tenerezza nuziale - continua don Scaioli, che è anche vicario diocesano per la pastorale della famiglia - abbiamo scoperto che sentire l’uomo, sé stessi e l’altro, tutto intero, è essenziale per vivere e per vivere insieme; ed è il contrario del sentimentalismo. Ognuno di noi desidera e cerca qualcosa che ci consenta di avere questa tenerezza verso la nostra sete infinita. Il cuore, dentro gli affetti e le paure di questi tempi, rimette in moto la nostra ricerca, attenta a ciò, a chi può colmare il vuoto della vita".

Sabato 26 settembre, prima del collegamento con la Cattedrale, don Scaioli invita tutti alla celebrazione eucaristica delle 18.30 nella chiesa parrocchiale dedicata a S. Giovanni Battista. Domenica 27, giorno “clou” della festa, sono previste S. Messe alle 9, 11.15 e 18.30. Sempre domenica spiccano, alle 16, la processione e l’atto di affidamento alla Madonna nel parco esterno, seguiti dalle 17 alle 19 dal gran finale, scandito dal Concerto della Big Band Orchestra di Carpinello diretta dal maestro Franco Casadei.

Domenica 4 ottobre appendice della festa con il maestro Alvaro Agasisti che, accompagnato dalla Band “Only to Night”, presenterà "I mitici Anni 60". L’evento patronale di Coriano legato alla Madonna della Tenerezza, è l’occasione per riproporre la raccolta fondi per la costruzione di "Un pozzo per il villaggio". Sostenuto dal Gruppo M.a.s.c.i. di Coriano, è un progetto teso a garantire acqua potabile per 30 famiglie residenti ad Ubon Akwa, in Nigeria, dove si trova la casa natale del vicario parrocchiale di Coriano, don Matthew Udoh. "Ogni persona - conclude don Enzo - può prendere una bottiglietta e inserire il proprio contributo. Ritireremo i recipienti alle S. Messe dell’8 dicembre, per consegnare il contributo a don Matteo e collaborare così alla piena realizzazione del pozzo". 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Religione, potrebbe interessarti

I più visti

  • Giorno della Memoria, il professor Feltri racconta la Shoah e la guerra sul fronte orientale

    • solo oggi
    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • online
  • "Mutonia", una ricerca fotografica tra fantasia, gioco e futuro

    • Gratis
    • dal 19 gennaio al 19 febbraio 2021
    • Ospedale Morgagni - Pediatria
  • In concerto il "Quartetto per la fine del tempo" di Olivier Messiaen

    • solo oggi
    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ForlìToday è in caricamento