menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parte con Pieralberto Valli la terza edizione di "Indice"

Nel secondo appuntamento spazio agli aneddotti dell'universo musicale con Paolo Bardelli, poi il libro della giornalista Marina Pierri

Un modo per analizzare il presente, la società in cui viviamo, attraverso filtri differenti: visivi, letterari, musicali. Tutto questo è "Indice", contenitore di incontri culturali giunto alla sua terza edizione. Il nuovo ciclo di appuntamenti prende il via domenica 11 ottobre al Diagonal Loft Club di Forlì con la presentazione ufficiale del libro Trilogia della distanza di Pieralberto Valli (I libri di Gagarin), nato dall’urgenza di dare un nome a sensazioni inedite, raccontando lo scenario distopico di un mondo drammaticamente reale. Tre racconti intesi come movimenti, sul perimetro di nuove separazioni e nuove distanze. L’incontro sarà moderato da Corrado Ravaioli e vedrà la partecipazione di Antonio Gramentieri.

Il secondo appuntamento, in programma l’8 di novembre, è dedicato alla musica. Paolo Bardelli, Caporedattore del magazine Kalporz, ci racconta aneddoti e canzoni racchiusi nella sua Piccola guida agli anni dieci (Arcana). Una guida che intende offrire al lettore un possibile percorso per individuare album e canzoni che, per diverse ragioni, siano ancor oggi importanti (e belli), con l’approfondimento di fatti altrettanto significativi per meglio inquadrare e iniziare a riflettere sui cambiamenti, musicali ma anche sociali, che hanno segnato il decennio concluso.

Domenica 6 dicembre, il ciclo autunnale si conclude con la giornalista Marina Pierri e il suo libro Eroine – Come i personaggi delle serie tv possono aiutarci a fiorire (Tlon). Una serie TV può cambiare la percezione di intere nazioni su tematiche sociali, scientifiche, politiche, relazionali, dando voce a persone che nella nostra società sono ancora invisibili, a cui non viene mai data la parola. In Eroine, Marina Pierri prende il testimone da una vasta letteratura filosofica, cinematografica e psicologica, e compie un’operazione ancora inedita: pur parlando del potere delle storie, mette al centro proprio la potenza dei personaggi delle serie TV, mostrando il loro valore archetipico.

Tutti gli incontri sono in programma per le 19 presso il Diagonal Loft Club, viale Salinatore 1010 a Forlì. Accesso consentito fino ad esaurimento dei posti nel rispetto delle norme per il contenimento della diffusione del virus COVID.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Come eliminare l'odore di fumo in casa: ecco i consigli

Attualità

"Non più soli", quattro posti alla Misericordia di Rocca San Casciano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento