Per il Lions Club Forlì Giovanni De’ Medici una serata dedicata all’"andar per mare"

Presentato dal presidente Giordano Anconelli un ospite d’eccezione: Michele Piancastelli, il navigatore ravennate

Valerio Valentini (luogotenente Fratelli della Costa), Giordano Anconelli, Michele Piancastelli

Una serata dedicata al mare, all’incanto della sua immensità, all’occasione di incontri con culture tanto diverse quanto affascinanti: venerdì scorso il Lions Club Giovanni De’ Medici si è incontrato a palazzo Manzoni per parlare, appunto, “di mare”. Presentato dal presidente Giordano Anconelli un ospite d’eccezione: Michele Piancastelli, il navigatore ravennate che da solo, per oltre sette anni, ha compiuto il giro del mondo. Partito da Marina di Ravenna il 1 luglio 2009, ha solcato con la sua barca a vela “Altrove”, gli oceani e i mari della terra, toccando tutti i continenti e approdando nei più bei porti del mondo: da Gibilterra alle Azzorre, dai Caraibi a Panama, dal Brasile all’Australia, dall’Indonesia al Sud Africa. Ha incontrato uomini, ha apprezzato tradizioni e usanze di vita, ha visto costruzioni e opere dell’uomo straordinarie, ha gustato i cibi e i frutti di queste terre lontane, ha affrontato pericoli e amato il silenzio e la solitudine, spinto dalla passione e dal desiderio irrinunciabile di “andare”. Il 17 settembre 2016, alla fine di una esperienza straordinaria, il ritorno nel suo porto, con tanta gente ad accoglierlo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Furgone si scontra contro un'auto: tragedia sull'incrocio pericoloso della via Emilia, muore un 57enne

  • Sciagura sui binari, morto un giovane travolto da un treno: traffico paralizzato per ore

  • I suoi nudi artistici fanno il giro del mondo, ma lei ha scelto Forlì: "La Romagna mi ha adottata"

  • Le rubano una bici elettrica, coppia finisce nel mirino della Polizia

  • Pizza napoletana per la ricerca contro il Coronavirus: "Divieto ai cinesi? Chiedo scusa"

  • Urla e danneggiamenti nel cuore della notte: trovato ubriaco in strada in maglietta e mutande

Torna su
ForlìToday è in caricamento